VERSIONE MOBILE
Domenica 26 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Federico Gaetano

Matrix: "Cassano persona vera; su Zeman, Mou e Vieri..."

13.09.2012 17:21 di Giovanni Montopoli Twitter: @GioMontopoli articolo letto 11917 volte
Fonte: gazzetta.it

Sincero e diretto come sempre, sul campo come nella vita.

Marco Materazzi si traveste da opinionista intevenendo nella rubrica della rosea Gazza Offside moderata dal padrone di casa Antonino Morici e  Alberto Cerruti.

 "Aspetterei che tutto finisca prima di dare giudizi - commenta l'ex nerazzurro in merito alla vicenda calcioscommesse - sembra che Milanetto, Dainelli, Palacio e Criscito siano estranei ai fatti. Milanetto credo abbia sofferto più del lecito, si dovrebbe andare in galera per aver fatto cose gravi e non per cose che non sussistono. Criscito, a livello sportivo, penso abbia perso una grandissima occasione, quella di essere vice campione d'Europa".

Diplomatico sulla questione Vierii: "Io non sono mai stato spiato e penso che il fatto che Bobo lo sia stato abbia poco a che fare con il rettangolo di gioco. Non è che l'Inter faceva male alle altre squadre. Se ha fatto del male a Bobo capisco che lui voglia procedere per vie legali ma non confondiamo questo con il parlare con gli arbitri della domenica o con gli organi competenti. Magari non saranno cose carine o lecite, quelle fatte dall'Inter, però non abbiamo fatto danni a nessuno se non a noi stessi".

Consuete parole di stima nei confronti di Fantantonio: "Cassano, se messo nelle giuste condizioni, può fare la differenza. Con Sneijder e Milito, con il rientro di Chivu e Samuel in difesa l'Inter potrà puntare allo scudetto e non ci sarà più il problema dei troppi gol subìti. E poi avete visto quanto sta facendo bene Ranocchia? Come avevo già previsto, è il mio erede".

Non potevano mancare commenti su due personaggi che in passato e presente rappresentano un vero e proprio pugno nella stomaco nella nostra serie A, vale a dire il tecnico giallorosso Zeman e il Vate di Setubal Josè Mourinho: "Apprezzo la sincerità di Zeman, non vorrei essere nei suoi panni quando andrà a Torino... Però per raggiungere Mourinho deve vincere tutto e ad oggi non l'ha fatto. Io glielo auguro. Di sicuro la Roma, così come il Napoli, possono infastidire la Juve nella lotta scudetto insieme alle milanesi. Sento di frequente Mourinho, so che è felice a Madrid e ha una squadra fortissima. Mou è innamoratissimo dell'Inter. Chissà, magari un giorno torneremo a lavorare insieme".

Chissà se un giorno torneranno a lavorare insieme veramente...


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma (1) 19
 
Sampdoria (1) 16
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Cagliari (1) 8
 
Torino 8
 
Empoli (1) 7
 
Atalanta 7
 
Sassuolo (1) 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma (1) 3

E dopo giorni di buio, di partite anonime, di guerre intestine, di offese e di amori traditi l'Inter rialza la testa. Con un comunicato scarno ma potente. Poche righe in risposta alla ormai attestata arroganza bianconera, che nella persona del presidente bianconero Andrea...
Ancora una vittoria per la squadra di Vecchi, ancora un gol per Puscas. La primavera nerazzurra si conferma un rullo compressore, dopo aver asfaltato il Milan la scorsa settimana, questa volta tocca al Chievo - campiona d'Italia in carica - cadere sotto i colpi...

CACCIA GROSSA IN CROAZIA: AUSILIO LAVORA PER IL COLPACCIO "IN STILE KOVACIC"

Il mercato nerazzurro non si ferma mai. Occhi puntati in Croazia, dove Ausilio vorrebbe piazzare un altro colpo in stile Kovacic. Diventano sempre più insistenti le voci che vorrebbero l’Inter vicina all’attaccante della Dinamo Zagabria, Kramaric. A...

ESCLUSIVA AG.ANDREOLLI: "HA SCELTO L'INTER ED È FELICE, CLUB TORNERÀ IN ALTO. GLI ELOGI DEI TIFOSI..."

Le prestazioni di Marco Andreolli, quando chiamato in causa, sono state sempre impeccabili. Il difensore cresciuto nell' Inter con una parentesi nella Roma e tanta gavetta nel Chievo Verona, ha dimostrato ormai di essere pronto per competere con i suoi compagni di...

PODOLSKI ADDIO? WENGER LO BLINDA: "E' IMPORTANTE, E LO SARÀ ANCHE IN FUTURO..."

Nonostante le parole di sconforto espresse negli ultimi giorni, il gol messo a segno ieri, nell'importantissima vittoria europea sul campo dell'Anderlecht, potrebbe cambiare il destino dell'Arsenal e di Lukas Podolski. Se, infatti, le sue più recenti...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

CESENA-INTER, I CONVOCATI DI BISOLI: CI SONO H.ALMEIDA E LUCCHINI

Dopo la rifinitura svolta all’Orogel Stadium “Dino Manuzzi”, Pierpaolo Bisoli ha convocato 23 giocatori in vista di Cesena-Inter, ottava giornata di campionato Serie A Tim, in programma domani alle ore 18. L’elenco dei convocati per numero di...

RIFINITURA AD APPIANO PRIMA DELLA PARTENZA PER CESENA. ECCO IL REPORT

Nel pomeriggio i nerazzurri hanno sostenuto al centro sportivo "Angelo Moratti" l'ultimo allenamento prima della partenza per Cesena, in vista della sfida in programma domani al "Manuzzi" alle ore 18.00. La squadra, dopo il riscaldamento, ha svolto un...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.