VERSIONE MOBILE
Venerdì 31 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Federico Gaetano

Matrix: "Cassano persona vera; su Zeman, Mou e Vieri..."

13.09.2012 17:21 di Giovanni Montopoli Twitter: @GioMontopoli articolo letto 11921 volte
Fonte: gazzetta.it

Sincero e diretto come sempre, sul campo come nella vita.

Marco Materazzi si traveste da opinionista intevenendo nella rubrica della rosea Gazza Offside moderata dal padrone di casa Antonino Morici e  Alberto Cerruti.

 "Aspetterei che tutto finisca prima di dare giudizi - commenta l'ex nerazzurro in merito alla vicenda calcioscommesse - sembra che Milanetto, Dainelli, Palacio e Criscito siano estranei ai fatti. Milanetto credo abbia sofferto più del lecito, si dovrebbe andare in galera per aver fatto cose gravi e non per cose che non sussistono. Criscito, a livello sportivo, penso abbia perso una grandissima occasione, quella di essere vice campione d'Europa".

Diplomatico sulla questione Vierii: "Io non sono mai stato spiato e penso che il fatto che Bobo lo sia stato abbia poco a che fare con il rettangolo di gioco. Non è che l'Inter faceva male alle altre squadre. Se ha fatto del male a Bobo capisco che lui voglia procedere per vie legali ma non confondiamo questo con il parlare con gli arbitri della domenica o con gli organi competenti. Magari non saranno cose carine o lecite, quelle fatte dall'Inter, però non abbiamo fatto danni a nessuno se non a noi stessi".

Consuete parole di stima nei confronti di Fantantonio: "Cassano, se messo nelle giuste condizioni, può fare la differenza. Con Sneijder e Milito, con il rientro di Chivu e Samuel in difesa l'Inter potrà puntare allo scudetto e non ci sarà più il problema dei troppi gol subìti. E poi avete visto quanto sta facendo bene Ranocchia? Come avevo già previsto, è il mio erede".

Non potevano mancare commenti su due personaggi che in passato e presente rappresentano un vero e proprio pugno nella stomaco nella nostra serie A, vale a dire il tecnico giallorosso Zeman e il Vate di Setubal Josè Mourinho: "Apprezzo la sincerità di Zeman, non vorrei essere nei suoi panni quando andrà a Torino... Però per raggiungere Mourinho deve vincere tutto e ad oggi non l'ha fatto. Io glielo auguro. Di sicuro la Roma, così come il Napoli, possono infastidire la Juve nella lotta scudetto insieme alle milanesi. Sento di frequente Mourinho, so che è felice a Madrid e ha una squadra fortissima. Mou è innamoratissimo dell'Inter. Chissà, magari un giorno torneremo a lavorare insieme".

Chissà se un giorno torneranno a lavorare insieme veramente...


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

Gli ultimi due risultati fanno fieno in cascina e allontanano dall’angoscia di un possibile campionato già concluso e da vivere in retrovia. Bene così. Nessun tifoso dell’Inter, onestamente, può augurarsi il tanto peggio tanto meglio. Neppure...
Tommaso Giulini, ex membro del Cda dell'Inter e ora presidente del Cagliari, parla al Corriere della Sera della situazione societaria nerazzurra dopo le dimissioni di Massimo Moratti: Gli interisti possono fidarsi di Thohir, anche se non sembra intenzionato a spendere i...

GALACTICO SUL MERCATO. PAGATO 40 MILIONI DUE ANNI FA, ORA L'INTER POTREBBE...

Acquistato due anni or sono dal Real Madrid per la rilevante cifra di 39 milioni di euro, il giovane Asier Illaramendi ha faticato molto a imporsi con continuità nella squadra di Carlo Ancelotti. Il 24enne ha convinto poche persone in quel di...

ESCLUSIVA BIANCHI: "INTER HA VOGLIA, CHE CORAGGIO THOHIR! ZENGA? SONO CERTO CHE..."

FcInter1908.it ha intervistato in esclusiva l’ex giocatore dell’Inter, Alessandro Bianchi. Cresciuto calcisticamente nel Cesena, arriva all’Inter nel 1988 per 4,5 miliardi del vecchio conio. In nerazzurro In nerazzurro vinse anche una Supercoppa Italiana...

IL BAYERN A CACCIA DI UN ALTRO GIALLONERO DI DORTMUND. MA C'È UN PROBLEMA

Il Bayern Monaco vuole ancora una volta depauperare le risorse tecniche dei rivali del Borussia Dortmund: dopo gli arrivi di Lewandowski e Götze nelle passate stagioni adesso potrebbe essere il turno di Marco Reus. Dopo un primo...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

DONADONI: "SPERO CHE BELFODIL SIA PRONTO. CONTA L'ATTEGGIAMENTO, QUEL CHE FARÀ L'INTER..."

ll Parma torna a giocare al Tardini e alla vigilia del match con l' Inter il tecnico Donadoni nella conferenza pre gara, fa capire che non si può più regalare nulla, soprattutto davanti ai tifosi crociati: "E' l' ennesima occasione che...

APPIANO, RIFINITURA TERMINATA: ADESSO L'INTER PARTE PER PARMA

Sessione d'allenamento pomeridiana per l'Inter di Walter Mazzarri. Al centro sportivo "Angelo Moratti", in una giornata limpida e soleggiata, la squadra, dopo il riscaldamento, si è concentrata su esercitazioni tecnico-tattiche. Terminato il lavoro,...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.