MORATTI AVVERTE LA JUVE: “SE CI SARANNO CORI CONTRO BALOTELLI RITIRO LA SQUADRA. LA JUVE DEVE FARE DI PIU’. SU MAICON E MOURINHO…”

MORATTI AVVERTE LA JUVE: “SE CI SARANNO CORI CONTRO BALOTELLI RITIRO LA SQUADRA. LA JUVE DEVE FARE DI PIU’. SU MAICON E MOURINHO…”

Commenta per primo!

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti torna a parlare di Inter-Barcellona durante la serata di inaugurazione del Winterstore: “In quella circostanza non era giudicabile l’allenatore e la squadra, Mourinho è un professionista serio e responsabile. Sono assolutamente convinto che saprà rispondere ai suoi doveri sia in Coppa che in campionato”.
“Non è vero che c’é gelo con Mourinho e comunque le qualità dell’allenatore non sono certamente quelle di Barcellona”, ha detto Moratti. Oggi pomeriggio il capitano nerazzurro Javier Zanetti ha dichiarato che a Torino in occasione di Juventus-Inter, in caso di cori contro Balotelli andrà dall’arbitro per chiedergli di intervenire in qualche modo. Massimo Moratti ha poi aggiunto: “È giusto uscire dal campo, non perché ho qualcosa contro la Juventus, ma così non si può andare avanti. Ringrazio la Juve per quello che ha fatto, ma dovrebbero fare qualcosa in più per dimostrarsi vicini a Balotelli”.
Sui due turni di squalifica inflitti a Maicon per presunti insulti all’arbitro durante Bologna-Inter, Moratti ha detto: “Se Maicon ha insultato l’arbitro le due giornate sono giuste, altrimenti no”.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy