Moratti sta con Icardi, la bordata di Marotta: “Il calcio è cambiato, non c’è più…”

Moratti sta con Icardi, la bordata di Marotta: “Il calcio è cambiato, non c’è più…”

Le parole dell’ad nerazzurro sul caso Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Un riferimento, nemmeno troppo velato, a Massimo Moratti e alle sue parole in favore di Mauro Icardi in relazione al caso che ha scosso l’ambiente Inter negli ultimi giorni. Beppe Marotta, amministratore delegato area sport, premiato con il riconoscimento di Personaggio Dell’Anno 2018 dal Gruppo Sportivo Giornalisti Lombardi, GLGS-USSI Lombardia, è tornato anche sull’episodio della revoca della fascia di capitano nei confronti dell’attaccante argentino, affermando che ormai il periodo dei presidenti mecenati come Moratti è ormai passato. Queste le sue parole:

Icardi? Quella che abbiamo preso è una decisione normale. Il calcio oggi si è trasformato, non c’è più il mecenatismo, ma si parla di aziende vere e proprie. In queste aziende, l’amministratore delegato deve far rispettare certi principi. Se si usa la metafora della famiglia, allora il padre di famiglia deve cercare di educare i propri figli, anche magari dandogli qualche dispiacere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy