MOURINHO HA LA RICETTA: “GIOCHIAMO COME A PECHINO E VINCEREMO. MANCA SNEIJDER? ANCHE ZARATE. CHELSEA? C’E’ TEMPO”

MOURINHO HA LA RICETTA: “GIOCHIAMO COME A PECHINO E VINCEREMO. MANCA SNEIJDER? ANCHE ZARATE. CHELSEA? C’E’ TEMPO”

Commenta per primo!

Se l’Inter giocherà la stessa grande partita che ha disputato lo scorso agosto a Pechino in Supercoppa vincerà perchè, di solito, quando di gioca molto, molto bene si vince. Noi a Pechino l’abbiamo fatto, ma abbiamo perso, nel calcio capita”. Nell’ultima conferenza dell’anno alla vigilia di Inter-Lazio, José Mourinho ripensa all’ultimo confronto con la squadra di Davide Ballardini: “Domani l’Inter ha la possibilità di vincere e lo farà – continua l’allenatore nerazzurro – La Lazio è una squadra che vale molto di più dei punti che ha attualmente in classifica, che è scesa in campo come noi a metà settimana, ma lo ha fatto con giocatori che domani non saranno in campo, mentre l’Inter avrà gli stessi interpreti della gara disputata mercoledì sera contro il Livorno. Rispettiamo la Lazio, ma vogliamo vincere, siamo preparati, abbiamo lavorato poco, ma lo siamo. Non avremo a disposizione Sneijder perchè è squalificato, ma anche questo fa parte del calcio, anche i nosti avversari non avranno un giocatore importante come Zarate”.

All’indomani del sorteggio che ha stabilito gli accoppiamenti per gli ottavi di Champions League, Mourinho rimanda qualsiasi analisi sul Chelsea, prossimo avversario dei nerazzurri il 24 febbraio 2010: “Non ho nulla da dire a proposito perchè mancano più di due mesi alla prima partita e perchè qualsiasi cosa dicessi avrebbe poco o nulla di particolare. Si tratta della mia ex squadra, dei miei ex giocatori, dei miei ex tifosi, del mio ex stadio, ma appunto sono tutti ex e come professionista guardo alla partita degli ottavi come a nulla di diverso a seconda che sia il Manchester, il Chelsea o qualsiasi altra squadra. Ora voglio che la mia squadra sia concentrata sulla gara contro la Lazio prima della sosta, sul ritiro invernale successivamente, sulla Coppa Italia e poi quando il Chelsea arriva, arriva”.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy