Nainggolan: “La cresta? Per una volta scaramanzia. Grazie alla società, tocca a me…”

Nainggolan: “La cresta? Per una volta scaramanzia. Grazie alla società, tocca a me…”

Le parole di Radja a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Radja Nainggolan ha commentato la vittoria contro il Parma ai microfoni di Inter TV: “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, stiamo lavorando con abbastanza tranquillità Er aut momento delicato e lo rimane. Se adesso pensiamo che abbiamo fatto tanto sbagliato. Dobbiamo continuare a lavorare. Spero che questa vittoria ci porti a giocare con ancora più tranquillità, bisogna continuare a lavorare.  Spero di non avere più acciacchi, è la prima volta per me in carriera che ho questi problemi. Ringrazio la società che mi è stata vicina e che mi ha dato tutto il necessario per poter lavorare in maniera particolare. Tocca a me ora ripagarli. La cresta? Sono diventato pure io scaramantico per una volta, qualcosa dovevo cambiare. Nel calcio le vittorie danno tranquillità e ti fanno lavorare al meglio. Bisogna continuare a lavorare con gran voglia. Non possiamo sottovalutare la partita a Vienna. L’Europa League spero che diventi un obiettivo importante per noi. E poi concentriamoci di nuovo sul campionato. Dietro non stanno mollando, le squadra sono vicine. Dipende soprattutto da noi”. 

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy