VERSIONE MOBILE
Venerdì 24 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Oriali: "Zanetti un esempio, ieri mi ha impressionato. Milito? Il mio pupillo..."

13.04.2012 00:20 di Francesco Parrone articolo letto 2898 volte
Fonte: FcInter1908.it

Quando parla dei colori nerazzurri lo fa con amore e passione, dopotutto tanti anni da giocatore prima, e altrettanti da dirigente dopo, non si dimenticano in così poco tempo. E' Lele Oriali, attuale opinionista di Premium Calcio, ad analizzare dallo studio le ultime prestazioni della sua Pazza Inter e ad esaltare l'Highlander Capitan Zanetti, capace a 38 anni di bruciare in campo molti suoi colleghi anagraficamente più giovani: "Ho visto un'Inter che sotto l'aspetto fisico mi sembra stia molto meglio rispetto al passato recente. E' una squadra che probabilmente ha trovato un pochino di autostima e di fiducia. Ha ancora, secondo me, in quei 2-3 vecchietti la forza per poter arrivare a ottenere ancora certi risultati. Io ho visto Javier Zanetti, per esempio, che nell'ultima partita mi ha impressionato. Non so dove riesca a trovare le energie, perchè anche al 90' sdradicava la palla agli avversari, faceva 90 metri e andava sul fondo per crossarla. Anche per gli altri compagni, vedere questi giocatori così ancora impegnati nel credere in qualcosa, è uno stimolo in più".

Parole al miele anche per Diego Milito, bistratatto nella prima fase di campionato, quando non attraversò un bel periodo dal punto di vista fisico mentale: "Voglio finire poi con il mio pupillo Milito, tanto criticato fino a un po' di tempo fa, ma che ha messo insieme 20 goal. Ce ne sono tanti di pupilli, ma voglio gratificare lui perchè mi ricordo che nel primo periodo era contestato e molti dicevano che era finito e veniva criticato anche all'interno. Questa è la dimostrazione, invece, che è ancora uno dei migliori attaccanti che ci sono in circolazione".


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

Carrizo 6,5: Sostituisce alla grande Handanovic con un grande intervento su Tabanou e risposte precise ai confusi ma pericolosi attacchi francesi Andreolli 6,5: Anche l'italiano, in campo per Ranocchia, se la cava egregiamente e non disdegna qualche sortita Vidic 6:...
Il protagonista della puntata odierna di Inter Nos, programma di Inter Channel, è Joel Obi. Il giocatore nerazzurro ha risposto alle domande dei tifosi che hanno inviato le loro richieste tramite l'hashtag #askObi. Ecco le sue parole live: Ringrazio tutti...

AG.BORINI: "LAVORA PER CONVINCERE IL TECNICO. INTER? SOLO RUMORS, LA VERITÀ È..."

Visto il pochissimo impiego nel Liverpool, Fabio Borini potrebbe presto tornare di moda per l' Inter e altri club italiani che a gennaio dovranno rinforzare il loro reparto offensivo. A tal proposito a Calcionews24.com ha intervistato il suo...

ESCLUSIVA BOFISÈ (FIFA): "TUTTO SU KRAMARIĆ, CON 3 MLN SI PRENDE. IL RUOLO..."

Il giovane attaccante croato Andrej Kramarić risulterebbe essere nelle ultime settimane osservato speciale dei talent scout nerazzurri. FCINTER1908.IT per conoscere meglio il giovane 23enne, e capire quali siano le reali possibilità di vederlo con la maglia...

PODOLSKI ADDIO? WENGER LO BLINDA: "E' IMPORTANTE, E LO SARÀ ANCHE IN FUTURO..."

Nonostante le parole di sconforto espresse negli ultimi giorni, il gol messo a segno ieri, nell'importantissima vittoria europea sul campo dell'Anderlecht, potrebbe cambiare il destino dell'Arsenal e di Lukas Podolski. Se, infatti, le sue più recenti...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

CESENA, TEGOLA PER BISOLI: BRIENZA E DEFREL SALTANO L'INTER

L'Inter è alle prese con tanti infortuni ma una brutta tegola c'è anche per il Cesena: contro i nerazzurri non ci saranno ne' Brienza, ne' Defrel. I due bianconeri infatti non si sono allenati nella giornata di ieri per fastidi muscolari e...

APPIANO - SVOLTA SEDUTA MATTUTINA. DEFATICANTE PER GLI IMPEGNATI DI IERI...

Mattinata di lavoro per i nerazzurri che sono scesi subito in campo al centro sportivo "Angelo Moratti" per preparare la trasferta di domenica contro il Cesena in campionato. La squadra è stata divisa in due gruppi: seduta defaticante per i giocatori...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.