VERSIONE MOBILE
Domenica 29 Marzo 2015      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Oriali: "Zanetti un esempio, ieri mi ha impressionato. Milito? Il mio pupillo..."

13.04.2012 00:20 di Francesco Parrone articolo letto 2928 volte
Fonte: FcInter1908.it

Quando parla dei colori nerazzurri lo fa con amore e passione, dopotutto tanti anni da giocatore prima, e altrettanti da dirigente dopo, non si dimenticano in così poco tempo. E' Lele Oriali, attuale opinionista di Premium Calcio, ad analizzare dallo studio le ultime prestazioni della sua Pazza Inter e ad esaltare l'Highlander Capitan Zanetti, capace a 38 anni di bruciare in campo molti suoi colleghi anagraficamente più giovani: "Ho visto un'Inter che sotto l'aspetto fisico mi sembra stia molto meglio rispetto al passato recente. E' una squadra che probabilmente ha trovato un pochino di autostima e di fiducia. Ha ancora, secondo me, in quei 2-3 vecchietti la forza per poter arrivare a ottenere ancora certi risultati. Io ho visto Javier Zanetti, per esempio, che nell'ultima partita mi ha impressionato. Non so dove riesca a trovare le energie, perchè anche al 90' sdradicava la palla agli avversari, faceva 90 metri e andava sul fondo per crossarla. Anche per gli altri compagni, vedere questi giocatori così ancora impegnati nel credere in qualcosa, è uno stimolo in più".

Parole al miele anche per Diego Milito, bistratatto nella prima fase di campionato, quando non attraversò un bel periodo dal punto di vista fisico mentale: "Voglio finire poi con il mio pupillo Milito, tanto criticato fino a un po' di tempo fa, ma che ha messo insieme 20 goal. Ce ne sono tanti di pupilli, ma voglio gratificare lui perchè mi ricordo che nel primo periodo era contestato e molti dicevano che era finito e veniva criticato anche all'interno. Questa è la dimostrazione, invece, che è ancora uno dei migliori attaccanti che ci sono in circolazione".


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INTER IN CORSA PER LO SCUDETTO NEL 2015/16: CI CREDETE?
  
  

 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

L'ipotesi che Mateo Kovacic possa lasciare l'Inter a fine stagione è quantomai concreta di questi tempi. Il giovane centrocampista croato dopo tre anni in nerazzurro non ha convinto, benché si intravedano abbastanza chiaramente doti...
Gaston Camara corteggiato in Italia e non solo. L'Udinese è uno dei club della Serie A maggiormente interessati, ma anche all'estero negli ultimi mesi si sono accorti della grande crescita e prestazioni del giovane attaccante esterno...

CORSPORT - ATTACCO, NON SOLO LAVEZZI. IL MANCIO CHIEDE A THOHIR...

Lavezzi è un'opzione per l'Inter, soprattutto se si dovesse liberare ad una cifra simbolica o se si riuscisse a mettere in atto uno scambio. Mancini però ha diversi nomi sul suo taccuino per quanto riguarda l'attacco, che precedono il Pocho nella...

FCIN1908 - ICARDI, L'INTER È IN STAND-BY: DOPO L'INTESA DI MASSIMA LA PAUSA PER...

Il futuro di Mauro Icardi resta ancora tutto da definire. Nulla si è mosso riguardo il rinnovo di contratto con i nerazzurri; dopo l'incontro avvenuto alla fine di febbraio tra la dirigenza dell' Inter e l'entourage del giocatore...

LA STAMPA - LA ROMA CHIEDE BRUNO PERES, IL TORINO SPARA ALTO...

Venti milioni per Bruno Peres: Roma gelata. Il direttore sportivo dei giallorossi Walter Sabatini ha ripreso i contatti con il Toro per arrivare al 25enne brasiliano, ma a queste premesse si annuncia un percorso duro e tortuoso per portare a termine la missione. Il club di...

VIDEO / NEYMAR, CHICCA IN ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE. SEGNA DA DIETRO LA PORTA

In ritiro con la sua Nazionale per preparare la partita amichevole contro la Francia, il fuoriclasse del Barcellona Neymar ha dato prova delle sue indiscutibili abilità tecniche durante l'allenamento segnando un gol da dietro la porta. ECCO IL...

GALLOPPA: "PARMA, NOI NON CI ACCONTENTIAMO. FUTURO? DUE LE POSSIBILITÀ..."

Daniele Galloppa, intervenuto a Sky Sport, ha parlato della situazione del Parma. Queste le sue parole: "Abbiamo chiesto che questo caso-Parma sia un esempio, abbiamo alzato la voce e qualcosa è stato fatto. Noi non ci accontentiamo, di questo siamo...

APPIANO, TERMINATA LA DOPPIA SEDUTA: ECCO IL RESOCONTO SUGLI ALLENAMENTI

Sono stati portati a compimento i due allenamenti programmati nella giornata odierna. La mattina si è aperta in palestra, a seguire un gruppo sul campo, agli ordini di Mancini, per la tattica, un drappello nella "gabbia" accanto alla palestra per...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.