VERSIONE MOBILE
Giovedì 3 Settembre 2015      
 
 
  PRIMO PIANO
Oriali: "Zanetti un esempio, ieri mi ha impressionato. Milito? Il mio pupillo..."
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Oriali: "Zanetti un esempio, ieri mi ha impressionato. Milito? Il mio pupillo..."

13.04.2012 00:20 di Francesco Parrone articolo letto 2968 volte
Fonte: FcInter1908.it

Quando parla dei colori nerazzurri lo fa con amore e passione, dopotutto tanti anni da giocatore prima, e altrettanti da dirigente dopo, non si dimenticano in così poco tempo. E' Lele Oriali, attuale opinionista di Premium Calcio, ad analizzare dallo studio le ultime prestazioni della sua Pazza Inter e ad esaltare l'Highlander Capitan Zanetti, capace a 38 anni di bruciare in campo molti suoi colleghi anagraficamente più giovani: "Ho visto un'Inter che sotto l'aspetto fisico mi sembra stia molto meglio rispetto al passato recente. E' una squadra che probabilmente ha trovato un pochino di autostima e di fiducia. Ha ancora, secondo me, in quei 2-3 vecchietti la forza per poter arrivare a ottenere ancora certi risultati. Io ho visto Javier Zanetti, per esempio, che nell'ultima partita mi ha impressionato. Non so dove riesca a trovare le energie, perchè anche al 90' sdradicava la palla agli avversari, faceva 90 metri e andava sul fondo per crossarla. Anche per gli altri compagni, vedere questi giocatori così ancora impegnati nel credere in qualcosa, è uno stimolo in più".

Parole al miele anche per Diego Milito, bistratatto nella prima fase di campionato, quando non attraversò un bel periodo dal punto di vista fisico mentale: "Voglio finire poi con il mio pupillo Milito, tanto criticato fino a un po' di tempo fa, ma che ha messo insieme 20 goal. Ce ne sono tanti di pupilli, ma voglio gratificare lui perchè mi ricordo che nel primo periodo era contestato e molti dicevano che era finito e veniva criticato anche all'interno. Questa è la dimostrazione, invece, che è ancora uno dei migliori attaccanti che ci sono in circolazione".


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
KOVACIC AL REAL MADRID PER 35 MLN DI EURO: L'INTER HA FATTO BENE?
  
  

 
Chievo Verona 6
 
Torino 6
 
Inter 6
 
Sassuolo 6
 
Palermo 6
 
Sampdoria 4
 
Roma 4
 
Atalanta 3
 
Genoa 3
 
Fiorentina 3
 
Udinese 3
 
Milan 3
 
Lazio 3
 
Napoli 1
 
Hellas Verona 1
 
Bologna 0
 
Juventus 0
 
Empoli 0
 
Frosinone 0
 
Carpi 0

Mercato Inter: quando le mogli sanno spendere e i mariti tacereDiamo a E.T. quel che è di E.T. No, Spielberg non c’entra, stiamo parlando del presidente nerazzurro Erick Thohir che è riuscito nella non semplice impresa di consegnare ai tifosi una squadra (sulla carta) davvero competitiva. Siamo onesti, chi si sarebbe...
FCIN1908: Oggi torna Interlandia: super puntata. Ospiti in studio Beppe Baresi e G.L. RossiTorna oggi,  da quest'anno al giovedì, dalle 12 alle 13,30, su Top Calcio 24 (canale 114 e canale 63 del digitale terrestre) e visibile in streaming (www.mediapason.it/topcalcio24/) la  trasmissione Interlandia. Come ormai noto...

MANCINI: "ANCHE DIECI NUOVI VANNO BENE". SEMBRÒ UNA BATTUTA MA ALLA FINE...

Mancini: "Anche dieci nuovi vanno bene". Sembrò una battuta ma alla fine...In tempi non sospetti, Roberto Mancini, imbeccato dai giornalisti disse: “Ho chiesto nove giocatori? Anche dieci vanno bene”. Ebbene, questa frase passò per battuta in realtà, alla fine del mercato si è rivelata una sacrosanta verità....

ESCLUSIVA BECCALOSSI: "MERCATO OTTIMO. CON MANCIO IN BUONE MANI MA SERVE..."

ESCLUSIVA Beccalossi: "Mercato ottimo. Con Mancio in buone mani ma serve..."Dopo gli acquisti di Telles, Felipe Melo e Ljajic, ci sono grandi aspettative attorno all'Inter e, dopo la sosta per le nazionali, i nerazzurri avranno di fronte il Milan nel derby. FCINTER1908 ha intervistato in esclusiva Evaristo Beccalossi, ex giocatore dell'Inter...

WITSEL RESTA IN RUSSIA, A UN PASSO DAL TOTTENHAM RESTA DELUSO: «SPERAVO DI...»

Witsel resta in Russia, a un passo dal Tottenham resta deluso: «Speravo di...»Non solo il Milan lo ha cercato: Axel Witsel è stato ad un passo dal Tottenham. Il belga non è certo entusiasta di restare in Russia e non lo nasconde: «Non parto più. Lo Zenit ha deciso di trattenermi perché non sono riusciti...

VIDEO / AHIA, NEL CAMPIONATO FEMMINILE SVEDESE UN AUTOGOL DIFFICILE DA DIGERIRE

VIDEO / Ahia, nel campionato femminile svedese un autogol difficile da digerireECCO IL VIDEO: http://inter-tube.it/?p=6742 Nella partita tra Hammarby e Örebro, per il campionato calcistico femminile svedese, dopo un rinvio maldestro del portiere dell'Hammarby, la giocatrice Helen Eke ha provato a liberare l'area dal...

IL MILAN FA SMENTIRE RAIOLA SUL SITO UFFICIALE: "DISPERATI? FALSO. IBRA VOLEVA DIRE..."

Il Milan fa smentire Raiola sul sito ufficiale: "Disperati? Falso. Ibra voleva dire..."Ecco il comunicato con cui il Milan fa smentire a Raiola la frase ieri attribuita a Ibrahimovic ("Al Milan era un po' disperati"): "Il Milan non è disperato. Lo sa bene il grande Ibra, tanto è vero che lui stesso e tutto il suo entourage...

CHE GIORNATA IN CASA INTER: PRIMA LE VISITE DI MELO, POI L'ARRIVO DI TELLES. ALLE 18.00...

Che giornata in casa Inter: prima le visite di Melo, poi l'arrivo di Telles. Alle 18.00...Giornata di post mercato importante in casa Inter. La società nerazzurra ha acceso i motori di primo mattino quando verso le 8.30 uno degli ultimi arrivati, Felipe Melo si è presentato prima  all’Humanitas per sostenere le visite mediche e poi...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI