VERSIONE MOBILE
Martedì 23 Settembre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Stramaccioni stravolge l'Inter e rilancia Zarate

29.03.2012 09:25 di Riccardo Fusato articolo letto 7122 volte

Prosegue il lavoro di Stramaccioni alla Pinetina per preparare la sfida di domenica contro il Genoa. Le certezze ad oggi si chiamano, Ranocchia, Poli, Obi e l'esordiente Fredy Guarin, passando per Faraoni e il rientrante Ricky Alvarez, mentre si cercherà di recuperare i due "scomparsi", Castaignos e Zarate.

Restano dei dubbi invece sul modulo, ma sembra scontato che il tanto amato 4-4-2 di Claudio Ranieri venga definitivamente accantonato per passare ad un 4-3-3 o al 4-2-3-1, con felicità anceh di qualche giovane che con l'avvento dell'ex tecnico della Primavera potrebbero avere qualche spazio in più in prima squadra.

Domenica sarà comunque 4-3-3. Partendo dalla difesa il primo tassello sarà il ritorno di Ranocchia anche considerando il fatto che Lucio non sta benissimo. A centrocampo dentro in pianta stabile Poli e Obi e Guarin che Stramaccioni intende far esoridire domenica. Davanti invece confermatissimo MIlito in vantaggio su Pazzini, mentre per gli esterni si giocheranno due maglie in tre e più precisamente Forlan, Castaignos e Zarate, che proprio ieri ha giurato amore all'Inter: " Darò il massimo per questa squadra che dovessi giocare 90, 50 o anche solo 10 minuti".

Succesivamente con i rientri di Alvarez e Sneijder lo schema potrebbe cambiare. 


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
VI PIACE LA TERZA MAGLIA DELL'INTER?
  
  

 
Roma 9
 
Juventus 9
 
Hellas Verona 7
 
Milan 6
 
Udinese 6
 
Inter 5
 
Sampdoria 5
 
Atalanta 4
 
Genoa 4
 
Fiorentina 4
 
Cesena 4
 
Lazio 3
 
Parma 3
 
Chievo Verona 3
 
Napoli 3
 
Palermo 2
 
Sassuolo 2
 
Cagliari 1
 
Empoli 1
 
Torino 1

Bisogna ancora crescere. Sono queste le parole che Walter Mazzarri sceglie per voltare pagina dopo il magro pareggio rimediato in terra palermitana. L'Inter è ancora un cantiere aperto. Lo dice lui. Lo dicono gli alti e bassi tipici di quelle squadre alla ricerca di un...
Ragazzi che crescono e maturano. Non solo Kovacic, ma anche Icardi è un giovane punto di riferimento per l'Inter di Thohir. E lo è soprattutto per Mazzarri: il tecnico nerazzurro ha lasciato intendere che l'argentino dovrebbe giocare da titolare insieme...

SM: QUALE FUTURO PER CARRIZO? IL CONTRATTO...

Secondo la redazione sportiva di Sportmediaset è ancora incerto il futuro di Carrizo. Il contratto del vice-Handanovic scade nel prossimo giugno e il portiere argentino è in attesa di una telefonata della società per discutere il rinnovo

ESCLUSIVA MICCICHÉ: "INTER? VOGLIAMO I 3 PUNTI. EL? NON INFLUIRÀ PERCHÉ..."

Dopo la sfida di Europa League contro il Dnipro, l' Inter dovrà tornare con la testa al campionato. Domenica sera una sfida impegnativa al Barbera di Palermo, metterà a dura prova la squadra di Walter Mazzarri che dovrà dimostrare di essere...

UN EX NERAZZURRO RAGGIUNGE MATERAZZI IN INDIA

Una vecchia conoscenza dell’Inter, Mikael Silvestre, sta per raggiungere Materazzi al Chennai Titans. A darne l’annuncio è stato lo stesso club indiano che parla, appunto, di accordo già raggiunto con il difensore che arriverà dalla Major...

VIDEO - ECCO IL PRIMO GOL DI ANDY POLO CON LA MAGLIA DEI MILLONARIOS

Andy Polo, l'attaccane peruviano di 19 anni che l'Inter ha prestato ai Millonarios, club colombiano, ha segnato nell'ultimo weekend il primo gol con la nuova maglia. Polo ha realizzato il gol della bandiera dei Millonarios nella sconfitta per 4-1 contro Santa Fe....

COLANTUONO: "KOVACIC TRA I MIGLIORI IN A, SERVIRÀ GARA PERFETTA. DENIS..."

Alla vigilia della prossima sfida di campionato, in programma a San Siro contro l'Inter, anche l'allenatore dell'Atalanta, Stefano Colantuono, come di consueto ha presentato il match davanti ai giornalisti. Ecco le sue parole: "Dovremo disputare una partita...

CI SIAMO: IL MEAZZA RIABBRACCIA RODRIGO PALACIO. PER LUI...

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, potrebbe essere arrivato il momento di Palacio. L’allenamento di ieri ha dato conferma che l’argentino è  pronto e anche se non al 100%, Mazzarri potrebbe schierarlo titolare sia con...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy