Venerato: “Inter, vicino un big che ha rifiutato il Napoli. Nainggolan può partire”

Venerato: “Inter, vicino un big che ha rifiutato il Napoli. Nainggolan può partire”

Ciro Venerato fa il punto sul mercato nerazzurro

di Redazione1908

Ciro Venerato, giornalista Rai, è intervenuto a Radio Sportiva per parlare del futuro dell’Inter e del mercato nerazzurro:

Su Barella: “Piace a tanti, lo stima anche la Juve ma non ha mai affondato realmente il colpo. Il Napoli ha incassato il ‘no’ di Giulini e una freddezza del giocatore, attratto da Inter e Chelsea”.
Sullo scambio Dybala-Icardi: “Senza dubbio può portare pregi e difetti. Icardi ha un temperamento particolare, Dybala alterna troppo grandi partite a un rendimento mediocre pur essendo due grandi giocatori”.
Sui giovani italiani: “Zaniolo dovrebbe rinnovare con la Roma e la volontà c’è. Barella e Tonali sono nel mirino dell’Inter, Chiesa piace alla Juve. I bianconeri hanno più soldi ma non vogliono spendere più di tanto”.
Su Nainggolan: “I pentimenti postumi lasciano il tempo che trovano, perché era stato accolto alla grande e l’operazione Zaniolo è stata una fortuna per la Roma. Se in estate Marotta troverà una buona opportunità la prenderà in considerazione. L’Inter, in generale, dovrebbe implementare, non sostituire. Se si vendono i migliori non si può puntare a vincere. Deve comprare 2-3 giocatori che possano fare la differenza per provare a insidiare la Juve. Godin va in questa direzione”.
Su Chiesa: “La Juve sta lavorando in maniera importante, ma ci sono anche molte squadre italiane e top club esteri. I bianconeri hanno la possibilità di garanzie economiche pari all’estero ma restando in Italia”.
Sull’affaire Icardi: “La carriera di Icardi ha avuto uno stop che non giova a lui e all’Inter. Per cederlo bisogna trovare un profilo simile. Non è facile economicamente né tecnicamente. Il buon senso aiuterà tutti a fare un passo avanti o indietro”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy