“Voglio lui”, Marotta rompe gli indugi per l’Inter: pronto l’arrivo dalla Juve del suo pupillo

“Voglio lui”, Marotta rompe gli indugi per l’Inter: pronto l’arrivo dalla Juve del suo pupillo

Possibili nuovi rinforzi per la dirigenza nerazzurra

di Marco Macca, @macca_marco

Qualche settimana di tempo per studiare la situazione e capire in quale settore dirigenziale servissero rinforzi. Poi, Beppe Marotta, amministratore delegato area sport dell’Inter, ha rotto gli indugi e ha iniziato a muoversi per arricchire l’organigramma interista. Stando a ultimissime indiscrezioni riportate da Sport Mediaset, infatti, il nuovo ad nerazzurro avrebbe individuato in Federico Cherubini, suo pupillo alla Juventus, l’uomo giusto per aumentare il tasso di competenza ed esperienza all’interno della società. Cherubini attualmente in bianconero ricopre il ruolo di Head of Football Teams and Technical Areas, una qualifica riconosciutagli dalla società juventina proprio dopo la partenza di Marotta. Fino a quel momento, aveva svolto il ruolo di responsabile della squadra  Under 23, ora iscritta in Serie C.

L’eventuale arrivo di Cherubini non andrebbe a impattare sul lavoro di Piero Ausilio, che era e resta il direttore sportivo del club nerazzurro e che gode della massima fiducia di Marotta. Il nuovo arrivato andrebbe a coprire un settore intermedio, come del resto fa e faceva alla Juventus, occupandosi di tutto il lavoro che porta i giocatori del settore giovanile fino alla carriera professionistica. Cherubini è un “mago” dei giovani, ne ha segnalati e presi moltissimi. La sua filosofia è sempre stata quella di generare introiti per la società in un circolo virtuoso: chi lavora nel settore giovanile alla Juventus ha sempre avuto a disposizione strutture e risorse al top, che Marotta vuole riproporre all’Inter“, scrive il sito di Sportmediaset.

(Fonte: sportmediaset.mediaset.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy