Zanetti: “Ci sono tanti progetti per far crescere l’Inter. Molti pensavano che avrei…”

Zanetti: “Ci sono tanti progetti per far crescere l’Inter. Molti pensavano che avrei…”

Le parole del vicepresidente dell’Inter a margine di un evento benefico che si è svolto in Svizzera

di Gianni Pampinella

Javier Zanetti è molto attivo nel sociale con la sua Fondazione P.U.P.I., fondata nel lontano 2001. A margine di un evento benefico che si è tenuto in Svizzera, il vicepresidente nerazzurro ha parlato così del suo progetto, portato avanti insieme alla moglie Paula: “Attraverso questo progetto cerco di continuare a trasmettere quei valori che ho trasmesso durante la mia carriera di giocatore. Si corre abbastanza anche fuori dal campo perché ci sono tanti progetti per far crescere il nostro club e io sono felicissimo di poter dare il mio contributo. Molti pensavano che avrei fatto l’allenatore, ma invece ho preferito avere una visione del calcio a 360 gradi, completamente diversa da quella del giocatore. Per essere pronto per una carica che per me è di grande responsabilità ho dovuto prepararmi e studiare. Mio fratello Sergio ha giocato nel Bellinzona e nel Locarno, io invece abito a Moltrasio, in provincia di Como, quindi entrambi siamo molto legati al Ticino. L’Inter poi la prossima estate potrebbe effettuare il suo ritiro a Lugano, che speriamo possa servire per avere un grande futuro“, ha concluso Zanetti.

(rsi.ch)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy