MALE BALOTELLI, PESSIMO SACCANI. LE PAGELLE…

MALE BALOTELLI, PESSIMO SACCANI. LE PAGELLE…

Commenta per primo!

L’Inter esce dall’Olimpico di Torino prima in classifica, ma con 3 punti in meno sulle dirette inseguitrici. Partita pessima da parte dei nerazzurri, ma non di molto inferiore a quella dei “fenomeni” bianconeri. Formazione iniziale giusta, ma Mourinho dovrà spiegare diverse cose quando avrà voglia di parlare: 1) perché Mancini e non Vieira (Cambiasso non lo avrei comunque tolto) 2) perché non ha parlato in conferenza stampa nel post-partita 3) perché un motivatore come lui, almeno a detta di tutti, nelle ultime due importanti sfide, Barcellona e Torino, ha semplicemente detto alla stampa: “Non sono partite importanti”. Non si spronano così i giocatori, non si caricano così i calciatori. Io sto con Josè, ma questa volta ha sbagliato. La faccia a fine partita, visto l’espulsione e la brutta partita, andava messa.

JULIO CESAR 5: deve ritrovare tranquillità. Il gol di Marchisio (il centrocampista fa un numero incredibile) è comunque suo. Non trattiene un tiro di Sissoko, deviando la traiettoria in area e non lontano, come insegnano ai “primi calci”.

ZANETTI 5: meriterebbe sempre 8, ma il compitino lo svolge senza mai “galoppare” sulla fascia e senza mai rendersi pericoloso con qualche incursione.

LUCIO 5,5: tocca il pallone sul primo gol juventino, svirgola un pallone, ma Amauri non la vede.

SAMUEL 5: nel primo tempo si rende protagonista con un colpo di testa salvato da Buffon e con l’azione che avrebbe dovuto portare un rigore in casa nerazzurra. Nella ripresa però è graziato dall’arbitro. Poteva starci il secondo giallo.

CHIVU 4: il terzino, anche se in realtà non di ruolo, è esausto.

CAMBIASSO 5: bene nel primo tempo, scompare nella ripresa.

MOTTA 5: grande giocatore, ma troppo discontinuo. Oggi impalpabile.

MUNTARI 4: non fa nulla per farsi notare.

STANKOVIC: corre da solo per tutto il centrocampo. Infaticabile.

ETO’O 6,5: gran gol e tanto movimento. Il camerunense non è al top, ma corre per 3.

MILITO 5,5: prova qualche incursione, ma non tira mai in porta.

MOURINHO 4: sbaglia tante cose, su tutte farsi espellere. Critica le scemate del 19enne Balotelli, ma questa sua espulsione pareggia alcuni comportamenti di Mario.

BALOTELLI 4: se vuole farsi vedere dal Mondo non deve giocare in questo modo.

MANCINI 4: ex giocatore.

MATERAZZI SV
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy