SANTON, BALOTELLI, BIABIANY, KRHIN: INTER, CHE GIOVANI!

SANTON, BALOTELLI, BIABIANY, KRHIN: INTER, CHE GIOVANI!

Commenta per primo!

Santon e Balotelli protagonisti della gara contro il Parma del talento Biabiany. Ma a celebrare il successo del settore giovanile nerazzurro ci pensa un altro, grande, gioiello di casa Inter: Renè Krhin. Josè Mourinho ha infatti regalato al giovanissimo centrocampista sloveno l’esordio assoluto in Serie A, ripagato da un ingresso in partita fulminante che ha avviato l’azione del vantaggio di Samuel Eto’o.

A fine gara, le parole di Krhin: ‘Questa è stata davvero una settimana speciale per me, sabato scorso ho esordito con la mia nazionale, la Slovenia, e oggi con l’Inter in Serie A. È qualcosa di davvero speciale, si lavora una vita intera per fare certe esperienze, è un sogno che si avvera. Io cerco sempre di ascoltare i consigli che mi dà il mister, avevo giocato con la prima squadra anche negli Usa ma il campionato è diverso… Il mister prima di entrare mi ha caricato e mi ha espresso nuovamente tutta la sua fiducia. È una persona fantastica, ama i giovani e sa lavorare e parlare con loro. Ti fa sentire uno del gruppo. Mi piace davvero tanto’.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy