VERSIONE MOBILE
Sabato 1 Novembre 2014      
 
 
  ULTIM'ORA
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Carrera: "Voglio una Juve provinciale". E a Sky si ricordano Strama...

21.09.2012 18:45 di Eva A. Provenzano Twitter: @EvaAProvenzano articolo letto 8403 volte
Fonte: SS24

"Dovremo avere la forza mentale di sapere che domani sera sarà una guerra e dovremo lottare come una provinciale perché solo così si può andare lontano". Così Massimo Carrera, il sostituto di Conte sulla panchina della Juventus, ha spiegato l'atteggiamento che la sua squadra dovrà avere in campo contro il Chievo.

Il tecnico bianconero ha così utilizzato un termine diventato famoso nell'ultima settimana grazie al diverbio tra Andrea Stramaccioni e un giornalista. Stefano De Grandis a SkySport24 spiega: "Il tecnico interista si è arrabbiato, ma la parola un'accezione positiva, si dice provinciale una squadra che riesce ad adattarsi all'avversario e che mostra umiltà". In realtà Strama aveva sentito insistentemente quell'aggettivo e ha parlato di attacco premeditato. Una cosa che non gli è piaciuta affatto. 


Altre notizie - Ultim'ora
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

Gli ultimi due risultati fanno fieno in cascina e allontanano dall’angoscia di un possibile campionato già concluso e da vivere in retrovia. Bene così. Nessun tifoso dell’Inter, onestamente, può augurarsi il tanto peggio tanto meglio. Neppure...
Per il mercato nerazzurro torna in auge il nome di Santiago Arias, terzino colombiano di 22anni in forza al PSV Eindhoven. Il giocatore anche in passato era stato accostato all' Inter, allora vestiva la maglia dello Sporting Lisbona, poi nel 2013 i biancoverdi lo...

GALACTICO SUL MERCATO. PAGATO 40 MILIONI DUE ANNI FA, ORA L'INTER POTREBBE...

Acquistato due anni or sono dal Real Madrid per la rilevante cifra di 39 milioni di euro, il giovane Asier Illaramendi ha faticato molto a imporsi con continuità nella squadra di Carlo Ancelotti. Il 24enne ha convinto poche persone in quel di...

INTER SU ZAPPACOSTA? L'AGENTE A FCIN1908 SPEGNE LE VOCI "CON ME NEANCHE..."

L'impiego di Obi e Mbaye sulla fascia destra nerazzurra stanno al momento ovviando in parte ai problemi che Walter Mazzarri ha riscontrato in quella zona del campo, anche a causa degli infortuni di Nagatomo, Jonathan e D'Ambrosio. I due ragazzi cresciuti nel...

IL BAYERN A CACCIA DI UN ALTRO GIALLONERO DI DORTMUND. MA C'È UN PROBLEMA

Il Bayern Monaco vuole ancora una volta depauperare le risorse tecniche dei rivali del Borussia Dortmund: dopo gli arrivi di Lewandowski e Götze nelle passate stagioni adesso potrebbe essere il turno di Marco Reus. Dopo un primo...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

GDS - DONADONI IN BILICO E RISCHIO PENALIZZAZIONE: STASERA MATCH DELICATO PER IL PARMA

Quella contro l'Inter rischia di essere davvero l'ultima spiaggia per Roberto Donadoni, allenatore del Parma, che in nove partite giocate ha collezionato ben otto sconfitte (di cui sei consecutive) ed una vittoria. La lista degli infortunati è lunga almeno...

APPIANO, RIFINITURA TERMINATA: ADESSO L'INTER PARTE PER PARMA

Sessione d'allenamento pomeridiana per l'Inter di Walter Mazzarri. Al centro sportivo "Angelo Moratti", in una giornata limpida e soleggiata, la squadra, dopo il riscaldamento, si è concentrata su esercitazioni tecnico-tattiche. Terminato il lavoro,...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.