VERSIONE MOBILE
Mercoledì 1 Aprile 2015      
 
 
  ULTIM'ORA
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

CorSera: «Inter, idea geniale riportare Jonathan a Milano!»

21.09.2012 11:56 di Lorenzo Roca Twitter: @Lorinc74 articolo letto 13257 volte
Fonte: Corriere della Sera

Il Corriere della Sera di oggi analizza l'incontro di ieri sera tra Inter e Rubin Kazan: «San Siro resta uno stadio inespugnabile per
l’Inter, però il 2-2 contro i russi del Rubin ha il saporedi un brodino vegetale, in questo malinconico esordio di Europa League in uno stadio semi-vuoto, perché i nerazzurri a 70’’ dalla fine erano sotto di un gol. Poi è arrivato Nagatomo e in qualche modo ha rimediato ai dissesti di una squadra che continua a mancare di equilibrio, esposta a rischi di ogni tipo, non appena cerca di buttarsi all’attacco. In quattro partite, campionato compreso, in casa l’Inter ha segnato cinque gol e ne ha subiti nove. Ogni altro commento è superfluo.
Se Nagatomo al 47’ della ripresa ha consegnato un punticino in classifica, il gol di Marko Livaja ha ridato coraggio all’Inter, in fondo ad un pessimo primo tempo. I nerazzurri, senza una prima punta (Milito in panchina), hanno fatto il solletico al Rubin, subito in vantaggio su un intervento agghiacciante di Jonathan (geniale l’idea di riportarlo a Milano, per rimpiazzare Maicon), che ha abbattuto in area Karadeniz. L’Inter ha spinto fino all’ultimo minuto, alla ricerca del 2-1, ha preso il gol dell’1-2, su un errore di Samuel, che ha consentito a Eremenko di mandare in porta Rondon, ma è riuscita a non perdere: Nagatomo ha trovato una mezza girata da attaccante vero sul cross di Milito, quando tutto sembrava perduto».


Altre notizie - Ultim'ora
Altre notizie
VENDERESTE KOVACIC PER 35 MILIONI DI EURO?
  
  

 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

Per la prima volta dopo tanto tempo non c'è stata alcuna ribellione consistente nei confronti della pausa delle nazionali, che è stata quasi accolta alla stregua di un toccasana. Per la prima volta sui social non si è parlato in maniera categorica di...
Si sussurra da mesi che l’Inter, nel prossimo mercato estivo, dovrà per necessità di bilancio sacrificare un big. Sino a qualche settimana fa il nome in pole per lasciare Milano è sempre stato Mauro Icardi, ma occhio perché le sorprese sono...

IL BARÇA LIBERA PEDRO E AVVISA L'INTER: QUESTO È IL PREZZO

Limitato dalla folta concorrenza al Barcellona, il Nazionale spagnolo Pedro potrebbe andarsene a fine stagione e i dirigenti catalani sarebbero inclini a lasciarlo partire. La notizia potrebbe interessare l'Inter, che è sulle piste del giocatore. La dirigenza blaugrana in effetti non vede spiragli per il giocatore al netto della...

ESCLUSIVA AG BARDI: "CHI NE CAPISCE SA QUANTO VALE. L'INTER? VA COSÌ: QUANDO..."

Al Chievo sta trovando pochissimo spazio, ma in Under 21 continua ad essere tra i protagonisti e anche contro la Germania, Francesco Bardi ha mostrato di essere un portiere di ottimo affidamento. Sul suo futuro sembra esserci una sola certezza: sarà lontano dal...

OSTI: "IL FUTURO DI MIHAJLOVIC? NON SONO UN INDOVINO. NON DO PERCENTUALI, MA..."

"Mihajlovic? La sua permanenza alla Sampdoria dipende solo dalla sua volontà. Non parlo di percentuali, perché non sono un indovino". Così Carlo Osti, il direttore sportivo del club blucerchiato ha parlato del futuro dell'ex secondo di...

VIDEO / NAZIONALE GIAPPONE: SUPERGOL CONTRO L'UZBEKISTAN DEGNO DI HOLLY E BENJI

Il centrocampista della nazionale giapponese Toshihiro Aoyama ha realizzato uno splendido gol contro l'Uzbekistan in amichevole. Il 29enne giocatore del Sanfrecce Hiroshima è alla sua prima rete con la maglia del Giappone e il modo scelto...

IL MILAN VERSO IL CAMBIO DI TIMONE TRA MR. BEE E MR. COLA

Il Milan vaglia nuovi investitori: al momento sono due i più seri e hanno curiosamente nomi divertenti: il magnate thailandese Bee Taechaubol, che tratta l'acquisizione di una parte delle quote rossonera e Zong Qinghou, magnate cinese molto...

SM - ARRIVA IL PARMA E MANCINI PENSA AL 4-3-1-2 CON PODOLSKI DAL PRIMO MINUTO

L'Inter sta preparando la gara interna di sabato contro il Parma. Secondo Sportmediaset, Mancini si dovrebbe affidare al 4-3-1-2, dando fiducia dal primo minuto a Podolski. Ecco la probabile formazione:  Handanovic; Santon, Ranocchia, Juan Jesus,...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.