Ag Guedes: “Sto trattando con Inter e Milan, il Santos lo cede per 5 mln. E lui vuole…”

Ag Guedes: “Sto trattando con Inter e Milan, il Santos lo cede per 5 mln. E lui vuole…”

Matheus Guedes, difensore del Santos classe 1999, è finito nel mirino delle due milanesi

di Daniele Mari, @danmari83

Alan Bernardo, agente di Matheus Guedes, difensore del Santos classe 1999, ha confermato di aver parlato anche con l’Inter di un eventuale trasferimento in Italia del giovanissimo talento brasiliano:

Con chi ha parlato di Matheus Guedes in Italia?
“Con Inter e Milan. Non sono autorizzato a rivelare i nomi delle persone. Ma posso dire che in questo momento sono in contatto con alcuni dirigenti dopo le discussioni iniziali con degli emissari”.

Pensa quindi che il suo assistito possa firmare presto per una delle due milanesi?
“Entrambe le società avevano mostrato interesse già nel 2015. Ma pensai che fosse davvero troppo piccolo. Adesso però sono tornati alla carica”.

Quanto chiede il Santos per lasciarlo partire?
“La clausola è di 50 milioni di euro. Un valore pazzo. Il club si è voluto tutelare. Il problema è che il club brasiliano lo lascerebbe partire per 5 milioni, ma nessuno ha offerto ancora questa cifra”.

Qual è il desiderio del suo assistito?
“Il nostro interesse è di firmare per un top club italiano. Se però non dovessero decidersi a comprarlo Matheus Guedes potrebbe finire in una grande squadra in Portogallo, che attraverso l’aiuto di un fondo potrebbe arrivare a garantire la somma invocata”.

Potrebbe verificarsi un affare simile a quelle di Vinicius Junior col Real Madrid? Con il club che compra in modo definitivo il giocatore ma lo lascia in prestito in Brasile…
“Devo dire che la clausola di Vinicius Junior era inferiore a quella del mio assistito. In ogni caso ci potrebbe essere una negoziazione in ogni momento. Anche se lui si presenterebbe al suo nuovo club solo in dicembre, quando sarà maggiorenne. Il suo compleanno è il 3 del mese. La stampa locale sta facendo pressioni affinché giochi in prima squadra. E se fosse così il suo valore non potrebbe che aumentare”.

Le qualità di certo non sembrano mancare. Peccato non abbia il passaporto europeo…
“Ha tutto per diventare uno dei migliori nel suo ruolo. È molto alto, veloce e tecnico. Se dovesse scegliere l’Italia immagino potrebbe essere prestato inizialmente ad un’altra squadra. Se invece finisse in Portogallo non ci sarebbero problemi di questo tipo”.

Dicono sia il nuovo Thiago Silva…
“È sempre stato titolare assoluto in tutte le categorie nelle quali ha giocato. E non si è mai infortunato. È un fan di Sergio Ramos e Thiago Silva, ma le sue caratteristiche lo avvicinano di più al suo connazionale”.

(Fcinternews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy