Allardyce: “Gli allenatori stranieri hanno trasformato il calcio inglese in italiano”

Allardyce: “Gli allenatori stranieri hanno trasformato il calcio inglese in italiano”

L’allenatore inglese lancia qualche critica agli allenatori stranieri che allenano in Premier League

di Gianni Pampinella

Presente negli studi di Bein Sports, Sam Allardyce non ha risparmiato qualche critica agli allenatori stranieri che sono in Premier League. L’allenatore inglese ha condannato lo stile di gioco portato dai tecnici: “Stiamo perdendo quell’emozione che vediamo nelle partite, ogni fine settimana. Ne abbiamo ancora, ma è rara. Tutti i club giocano un calcio molto lento. Siamo stati risucchiati dagli allenatori stranieri perché hanno risultati migliori di noi, quindi sono più apprezzati. Gli allenatori stranieri hanno trasformato il calcio inglese in italiano“, ha affermato Allardyce.

(Abola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy