Allegri: “Rinnovo? Ne parleremo con Agnelli a fine anno. Le cose che sono state scritte…”

Allegri: “Rinnovo? Ne parleremo con Agnelli a fine anno. Le cose che sono state scritte…”

Le parole dell’allenatore bianconero in conferenza stampa

di Gianni Pampinella

Nelle ultime settimane il nome di Massimiliano Allegri è circolato con insistenza come possibile sostituto di Luciano Spalletti. In conferenza stampa l’allenatore bianconero ha fatto intendere che il suo futuro sarà ancora alla Juventus: “Tutte le cose che sono state scritte delle mie dimissioni, dei litigi con il presidente, diciamo che eravamo su ‘Scherzi a parte’. Con la società siamo in sintonia anche per il futuro, ma tempo al tempo. Abbiamo parlato dei cinque anni, celebriamo i trofei che vinceremo e poi ne parleremo. Non ho mai detto di voler andar via e Agnelli non ha mai detto di volermi mandare via. Siamo in due e andiamo d’amore e d’accordo. Le voci mi scivolano addosso. Sono in sintonia con la società, il mio rapporto con Agnelli è sereno e lo dimostra la cena di ieri. Una cena che facciamo tutti gli anni. Poi voi fate il vostro lavoro, la Juve è a +16 sulla seconda e agli ottavi di Champions e deve giustamente cambiare l’allenatore. Fa parte del gioco, in questi momenti mi diverto ancor di più. Se riuscissimo a vincere lo scudetto, 9 degli ultimi 10 titoli in Italia sarebbero i nostri. Per me è un divertimento“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy