Biasin: “Al momento l’Inter senza Icardi è meno forte. Situazione compromessa”

Biasin: “Al momento l’Inter senza Icardi è meno forte. Situazione compromessa”

Il giornalista di Libero è stato ospite di Sky e ha parlato del momento no dell’argentino e in generale della squadra nerazzurra

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Fabrizio Biasin, ospite negli studi di Skysport24, ha parlato del caso Icardi e di quanto successo da quando l’Inter gli ha tolto la fascia da capitano: «E’ una situazione strana, ma non siamo nello spogliatoio e non abbiamo verità assoluta. C’è sempre stato un giocare che han sempre fatto il suo dovere sul campo e ha dato dimostrazione di essere attaccato alla maglia, quello è Icardi. Ci sono stati poi errori da parte di chi lo gestisce e certe cose non possono essere ammesse, ma non mi immagino un’Inter forte senza Icardi, almeno non nell’immediato, poi per il futuro ci si può organizzare, ma al momento senza Icardi l’Inter è meno forte. E’ chiaro che ci sia rimasto male per quanto successo, si era imposto in estate e aveva difeso la sua fascia quando avevano provato a portarlo via da Milano. Al momento non non vedo margini per ricucire, è una situazione compromessa. Non credo che giocherà, difficile immaginarlo in campo, gran parte della tifoseria ce l’ha con lui anche legittimamente, ci sono tanti motivi per cui si è arrivati a questo punto. Faccio difficoltà a pensare a Mauro che scenda in campo senza la fascia, è una cosa triste, il silenzio intanto non sarebbe male, ed è una cosa impossibile, stare zitti è diventato impossibile».

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy