Cairo: “Non ho visto il vero Ventura, è stato più un ospite che un CT. Le dimissioni…”

Cairo: “Non ho visto il vero Ventura, è stato più un ospite che un CT. Le dimissioni…”

Il presidente del Torino descrive così l’eliminazione contro la Svezia

Commenta per primo!

Eliminazione difficile da digerire per l’Italia che non è riuscita a battere la Svezia e, perciò, non prenderà parte al Mondiale. Sul banco degli imputati c’è Gian Piero Ventura, del quale ha parlato così il presidente Cairo prima di partecipare alla commissione diritti TV della Lega Serie A:

“Sinceramente, alla fine di questa avventura non ho visto il Ventura che conoscevo. Mi è sembrato di vedere quasi un ospite più che un ct. Forse Ventura è più un allenatore da squadra che da nazionale. Da ct ha i giocatori per poco tempo a disposizione. Non ho visto il vero Ventura. Anche ieri sera contro la Svezia: sono giocatori di due metri, giocare tutte le palle alte significa sbattere su un muro. E’ il contrario di ciò che andava fatto. Poi le dimissioni sono una cosa epocale”.

(ANSA)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy