Calhanoglu: “Serve il 150% per battere l’Inter. Icardi? Temo Politano tra i nerazzurri”

Calhanoglu: “Serve il 150% per battere l’Inter. Icardi? Temo Politano tra i nerazzurri”

Il giocatore del Milan ha parlato in vista del derby con l’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Domenica sera l’Inter affronterà il Milan in un derby che si presenta già infuocato. Della stracittadina ha parlato uno dei protagonisti rossoneri: Calhanoglu. Queste le sue parole a il Giornale:

All’andata si è visto il peggior Milan della stagione: rinunciatario, beffato da Icardi nel finale…
«Questa sarà un’altra partita e un’altra storia. Sappiamo anche che sarà durissima: giocheremo in casa e avremo il sostegno del nostro pubblico eppure dovremo dare il 150% per riuscire a piegare l’Inter».

A proposito: è una buona notizia per il Milan l’assenza di Icardi?
«Non conosco la questione, non posso esprimermi né voglio entrare in argomenti che riguardano altri club».

Allora ci dica almeno qual è secondo Calhanoglu l’interista più temibile…
«Politano».

A dicembre il Milan era a meno 8 dall’Inter. Adesso è arrivato a più uno. Cos’è cambiato da allora?
«La strada è ancora lunga, dobbiamo avere tutti in testa l’idea fissa di arrivarci».

È d’accordo sul fatto che tutti i pronostici, per il derby, sono favorevoli al Milan?
«Favoriti no, siamo in un buon periodo, stiamo bene questo sì».

E vi state avvicinando al Napoli…
«È ancora lungo il cammino che deve portarci a conquistare un posto in Champions league. Più vicini saremo al Napoli e meglio sarà per tutti noi».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy