CdS – Restyling in difesa: da Handanovic a Dragovic passando per Vida

CdS – Restyling in difesa: da Handanovic a Dragovic passando per Vida

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Non solo Darmian; secondo il Corriere dello Sport, la società nerazzurra pare proprio decisa a rivoluzionare la sua difesa a partire dalla porta dove, seppur inziata, la trattativa per il rinnovo di Handanovic non è proprio in discesa e le ambizioni del numero uno potrebbero non coincidere con quelle nerazzurre. Ausilio in Reina e Perin, potrebbero essere un’alternativa.

Per il resto, Murillo è già stato acquistato dal Granada (8 milioni più 2 di bonus), mentre rimane sempre in ordita Dragovic, che piace tantissimo e viene considerato ideale per giocare insieme al colombiano (per trattare con la Dinamo Kiev è necessario che parta Juan Jesus). Ma non finisce qui. I nerazzurri potrebbero puntare un altro laterale  (il croato Vida rimane un pallino per la sua poliedricità) soprattutto se uno tra Dodò e Nagatomo farà le valige. Il primo finora è quello che ha convinto di meno Mancini, ma è giovane e su di lui l’Inter ha fatto un investimento importante.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy