Ceppitelli: “Il gol con l’Inter? Mi piace pensare sia mio. Il gruppo c’è sempre stato”

Ceppitelli: “Il gol con l’Inter? Mi piace pensare sia mio. Il gruppo c’è sempre stato”

Le parole del capitano del Cagliari

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, il capitano e difensore del Cagliari Luca Ceppitelli è tornato così sul gol realizzato, poi assegnato come autogol a Perisic, contro l’Inter: «Sarebbe stato il mio primo gol in questo campionato. E mi piace pensare che sia mio».

Dopo il k.o. col Milan, avete vinto col Parma, fatto bene con la Samp, ma perso, e sconfitto l’Inter. Cosa è scattato?
«Tanto orgoglio. La voglia di dimostrare che questo gruppo c’è sempre stato e crede nel lavoro. Non si è mai persa la strada. Però voglio sottolineare che pure con l’Atalanta abbiamo fatto una buona partita».

Domenica si va a Bologna. Loro non hanno scelta. Voi siete appagati dopo l’Inter?
«È la partita più importante e lo sappiamo. Se perderemo, non vorrà dir nulla aver battuto l’Inter. Sono forti, ben allenati, non costruiti per essere terzultimi. Dobbiamo stare attenti dall’inizio alla fine».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy