Donadoni: “Per un pizzico non abbiamo pareggiato in nove. D’Ambrosio? Mano da rigore”

Donadoni: “Per un pizzico non abbiamo pareggiato in nove. D’Ambrosio? Mano da rigore”

Così il tecnico del Bologna ai microfoni di Premium Sport

di Daniele Vitiello, @DanViti

Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, ha parlato ai microfoni di Premium Sport nel pomeriggio: “C’è dispiacere per come è finita la partita, soprattutto il rammarico è aver finito in nove. Nonostante questo, per un pizzico non siamo riusciti ad arrivare al pareggio, ma non dobbiamo regalare un uomo o due agli avversari. Il fallo di mano di D’Ambrosio? Interpretano e decidono come credono, è inutile parlare. Non sembra sia proprio attaccato al corpo, ma detto questo il giudizio cambia poco. Facciamo che ogni tocco di mano in area è calcio di rigore e così eliminiamo le interpretazioni. La cosa che mi rammarica di più è sulla scelta dei cartellini. Mbaye è stato ammonito quando provocato. Anche sull’espulsione di Masina credo vada vista la dinamica. Due pesi e due misure? Non voglio più parlare di questo perché magari qualcuno diventa permaloso e strada facendo la memoria d’elefante viene fuori”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. molluraconcett_747 - 6 mesi fa

    consiglio a donadoni che prima di fate proclami si veda la moviola D’Ambrosio e vero che tocca la palla con la mano ma era troppo vicino e la mano non era distaccata dal corpo ma e stato il pallone a spostare la mano che al momento del impatto era vicino al corpo,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nuzzo62 - 6 mesi fa

    Ma smettila Donadoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy