Dugarry, che attacco a Bielsa: “È un po’ autistico”. Leboeuf: “È una persona che…”

Dugarry, che attacco a Bielsa: “È un po’ autistico”. Leboeuf: “È una persona che…”

I due ex giocatori francesi sferrano un duro attacco nei confronti dell’allenatore

di Gianni Pampinella

Marcelo Bielsa è così: o si ama o si odia. Personaggio dal carattere particolare, El Loco ha molti estimatori, ma anche tanti detrattori come Frank Leboeuf e Christophe Dugarry che non hanno esitato a lanciare aspre critiche all’indirizzo dell’allenatore. “E’ una persona che non mi piace, non mi piace la sua filosofia, non mi piace il modo in cui orienta un gruppo, per me non ha di mostrato nulla. Entrando nell’ascensore al mattino, con il capitano della squadra, nessuno dei due saluta o controlla se c’è qualche piccolo problema“, dice Leboeuf. Decisamente più duro Dugarry: “Il modo in cui tratta le persone, giornalisti…è un po’ autistico, non credi?“.

(Mundo Deportivo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy