EconomInter, cala lo spread: il G3 s’avvicina. Dalla notte di San Siro un messaggio chiaro

EconomInter, cala lo spread: il G3 s’avvicina. Dalla notte di San Siro un messaggio chiaro

C’è ancora differenza tra nerazzurri e big d’Europa, ma si sta riducendo

di Marco Macca, @macca_marco

Inter-Barcellona ha lasciato in eredità un messaggio forte e chiaro: c’è ancora differenza tra l’Inter e le grandi squadre europee, blaugrana compresi, ma è uno “spread” che si sta riducendo. Il progetto nerazzurro, infatti, sta procedendo e crescendo, tanto che, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il G3 europeo sembra via via più vicino:

“Il confronto con i migliori – e il Barcellona è nella cerchia ristretta (molto ristretta, diciamo G3) dei top d’Europa – è un buon momento per misurare le distanze. Per valutare lo spread (passando a concetti da adulti) fra le «economie» più solide e la propria. Ecco, non arriveranno richiami dall’Europa, lo spread c’è ma non è a livelli preoccupanti. Anzi, si riduce, se consideriamo che la squadra di Spalletti partiva dalla 4ª fascia del sorteggio”.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy