Ex Inter, Coutinho: “Brasile, il dolore non è passato. Ma è ora di scrollarsi la polvere”

Ex Inter, Coutinho: “Brasile, il dolore non è passato. Ma è ora di scrollarsi la polvere”

L’ex nerazzurro, oggi giocatore del Barcellona, ha scritto un post per commentare l’eliminazione dal Mondiale della sua Nazionale

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Philippe Coutinho, ex giocatore dell’Inter, torna sull’eliminazione dal Mondiale del suo Brasile in un post su Instagram: «Sono passati alcuni giorni ma il dolore è sempre lo stesso. Questo gruppo meritava di essere lì per tutto il lavoro fatto, per la dedizione e la serietà. Sono molto orgoglioso di aver fatto parte di quella selezione. Ringrazio tutto il popolo brasiliano per il sostegno, hanno creduto in noi e ci hanno incoraggiato fin dall’inizio e anche per tutti i messaggi positivi che ci hanno mandato. Ora è il momento di scrollarsi di dosso la polvere e rinforzarsi mentalmente per diventare più forti. Sono orgoglioso di essere brasiliano».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per fcInter // fine configurazione per fcInter