Fabregas: “Al Chelsea Sarri ha portato un giocatore che per lui è come un figlio, così…”

Fabregas: “Al Chelsea Sarri ha portato un giocatore che per lui è come un figlio, così…”

Il centrocampista del Monaco spiega i motivi che lo hanno spinto a lasciare il Chelsea

di Gianni Pampinella

Cesc Fabregas ha parlato la frustrazione che ha provato al Chelsea nella prima metà della stagione. Deluso dalle idee di Maurizio Sarri, il centrocampista, che è andato al Monaco a gennaio, ritiene che Jorginho abbia sempre avuto la preferenza del tecnico. “Avrei potuto rinnovare il contratto e continuare al Chelsea, ma c’era un nuovo allenatore con un giocatore che era come un figlio per lui, ed è stato difficile per me giocare in ogni partita ed era quello che volevo. Volevo un nuovo obiettivo, è sempre importante avere un obiettivo nella mia testa“, ha detto Fabregas.

(O Jogo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy