Football Leakes, PSG razzista? Talenti scartati perché africani e di colore: nel 2014…

Football Leakes, PSG razzista? Talenti scartati perché africani e di colore: nel 2014…

Il club francese ancora nella bufera

di Marco Macca, @macca_marco

Il PSG sempre più nella bufera. Stando a quanto riportato da mediapart, che ha rivelato alcune indiscrezioni riportate da Football Leaks, il club francese si sarebbe reso protagonista di una condotta “razzista” che, tra il 2013 e il 2018, avrebbe portato avanti un sistema di reclutamento di alcuni giovani calciatori (fuori dal territorio dell’Ile-de-France) in base alla loro origine etnica e al loro colore della pelle. In particolare, Mediapart fa l’esempio di Yann Gboho, giovane calciatore ivoriano che nel 2014 sarebbe stato in odore di entrare nelle giovanili del PSG, ma sarebbe stato rifiutato poi perché di colore e africano. Il club ha smentito di essere a conoscenza di tali condotte dalla propria squadra osservatori. La bufera, però, continua.

(Fonte: mediapart.fr)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy