GdS – Ballottaggio anche per Brozovic. Condizione e mentalità sono ad alti livelli…

GdS – Ballottaggio anche per Brozovic. Condizione e mentalità sono ad alti livelli…

Anche il croato è uno dei maggiori dubbi di Spalletti per la sfida con la Juve

Per Vecino e Gagliardini sarà una partita delicata in una zona del campo nevralgica e perché in questo gruppo è ormai chiaro che non ci sono titolari e riserve. Ci sono solo titolari e la partita di Marcelo Brozovic col Chievo ne è una testimonianza. Proprio il croato è colui che manterrà aperto un ballottaggio in quella zona del campo. Condizione e mentalità sono al livello richiesto da Spalletti. E i numeri che fornisce Opta sorreggono appieno la tesi del tecnico. Su 15 gare di campionato, solo due volte i nerazzurri non hanno schierato una delle due torri.

In entrambi i casi è arrivata la vittoria (Chievo e Genoa) segnando 6 gol e subendone zero. Per La Gazzetta dello Sport è un’Inter «gattopardesca», capace di non mutare il proprio percorso anche di fronte alla rotazione: «Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi». La qualità e la condizione per seguire questa strada ci sono. Quando manca un pezzo, chi lo sostituisce non deve far sentire la differenza. E fino adesso la struttura dell’Inter sta tenendo completamente viva questa teoria. Per alcuni a sorpresa. Per molti, a conferma del lavoro che sta a monte, no.

-FCIN1908 / Zanetti: “Attacchi juventini? Polemiche non sono il nostro stile. Icardi e il Real…”

 

(Fonte: Matteo Brega, La Gazzetta dello Sport 7/12/17)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy