GdS – Frosinone-Inter, le pagelle: Skriniar un muro, niente record per Handanovic

GdS – Frosinone-Inter, le pagelle: Skriniar un muro, niente record per Handanovic

Le pagelle de La Gazzetta dello Sport su Frosinone-Inter

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

L’Inter espugna il campo del Frosinone e prosegue la sua corsa verso un piazzamento Champions. Secondo La Gazzetta dello Sport, il migliore in campo è stato Milan Skriniar: “Muro, non c’è altra definizione e non s’offenda Samuel per un soprannome scippato. Incontenibile anche in area avversaria, chiedere a Chibsah per conferma. Non c’è pallone alto che non domini, non c’è palla vagante sulla trequarti su cui non si avventi col suo piedone“. Male Samir Handanovic, protagonista in negativo in occasione del gol del Frosinone: “Sul gol di Cassata c’è la sua firma: con la mano non riesce a deviare con forza il pallone in angolo. Dopo due clean sheet di fila, niente tris: il record si allontana. Per il resto, la serata è complicata giusto per il vento freddo che sposta le traiettorie dei palloni alti. Ma lui resta a riposo“.

Handanovic 5; D’Ambrosio 6,5, de Vrij 6, Skriniar 7, Asamoah 6; Vecino 6,5, Borja Valero 5 (dal 74′ Gagliardini 6); Politano 5,5 (dall’89’ Joao Mario sv), Nainggolan 7, Perisic 6 (dal 70′ Keita 6); Icardi 6. Spalletti 6,5.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy