Godin-Inter, in casa Atletico ferita ancora aperta. Retroscena: i dirigenti gli hanno detto…

Godin-Inter, in casa Atletico ferita ancora aperta. Retroscena: i dirigenti gli hanno detto…

L’uruguaiano è prossimo a vestire il nerazzurro: ma la sua dedizione per la maglia dell’Atletico Madrid è sotto gli occhi di tutti

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Professionista esemplare fino all’ultimo. Nonostante il futuro di Diego Godin sia già scritto, il difensore uruguaiano sta confermando di essere un top anche a livello umano, continuando a mettere in campo prestazioni super con la maglia dell’Atletico Madrid. Secondo quanto riporta Calciomercato.com, infatti, il suo passaggio in nerazzurro in estate è ancora una ferita aperta in casa Colchoneros. E spunta anche un retroscena: “Nonostante la scelta sia stata fatta ormai da mesi, anche in questi giorni e dopo il gol segnato al Girona, i dirigenti dell’Atlético Madrid hanno voluto complimentarsi con Godin personalmente. “Sei un professionista straordinario, nonostante il futuro già segnato”, una delle scene più belle in allenamento con quel capitano che volerà a Milano tra 60 giorni. Dal dt Andrea Berta fino ai vertici societari del club, senza dimenticare Diego Simeone che è rimasto legatissimo all’uruguaiano: tutti hanno voluto omaggiare Godin per la sua continuità e professionalità, aspettando di salutarlo presto. L’Inter è una destinazione ormai scontata e fortemente voluta dal Caudillo per rimettersi in gioco, l’Italia lo aspetta dopo una vita a Madrid”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy