Icardi, il diktat di Suning è chiaro: tocca a Marotta. TS: “L’Inter è convinta che Wanda…”

Icardi, il diktat di Suning è chiaro: tocca a Marotta. TS: “L’Inter è convinta che Wanda…”

La prossima settimana sarà decisiva

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Basta riavvolgere il nastro e riascoltare le dichiarazioni di Steven Zhang per capire quale sia la linea sposata da Suning sull’argomento: l’input arrivato da Nanchino è quello di rinnovare il contratto di Icardi per evitare di creare un corto circuito con i tifosi con relativo danno di immagine per una proprietà che fin qui ha avuto la forza di non vendere nessun big”. Apre così l’articolo di Tuttosport in merito al futuro di Mauro Icardi, il cui addio sarebbe un brutto colpo per Suning, il cui obiettivo è quello di competere con la Juventus già dai prossimi anni. Si parlerà di rinnovo a breve e l’Inter vorrà capire se Wanda Nara abbia in mano offerte abbia in mano Wanda.

ICARDI A MADRID? – In casa nerazzurra c’è la convinzione che Wanda non abbia offerte concrete “però le esternazioni della signora fanno pensare al contrario. Non è un segreto che Maurito sogni di vestire un giorno la camiseta blanca del Real, la cui crisi di risultati potrebbe favorire una rifondazione estiva che avrebbe come pietra angolare l’acquisto di un grande centravanti. Altro club a cui guarda con interesse la famiglia Icardi è l’Atletico del Cholo Simeone dove l’argentino troverebbe un allenatore che ne farebbe terminale offensivo di una macchina da guerra capace di centrare già un paio di finali di Champions”, spiega Tuttosport che, ad oggi, esclude PSG e Chelsea dal lotto delle possibili interessate. “A inizio settimana è previsto l’attesissimo incontro tra le parti: lì verranno scoperte le carte di Wanda ma pure quelle dell’Inter che sta valutando se superare l’invalicabile barriera del 7 milioni, bonus inclusi, per rendere meno ampia la forbice tra domanda e offerta”, chiosa il quotidiano torinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy