Icardi non sente ragioni e pretende una spiegazione da Zhang: è convinto che l’Inter…

Icardi non sente ragioni e pretende una spiegazione da Zhang: è convinto che l’Inter…

L’attaccante argentino non intende fare passi indietro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Mauro Icardi e l’Inter rimangono lontanissimi: l’attaccante argentino, nella giornata di ieri, ha ribadito la sua intenzione di non rientrare in gruppo, e il club nerazzurro ha dovuto prendere atto dell’ennesimo rifiuto del suo numero 9. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Icardi pretende l’intervento del presidente Steven Zhang, e fino a quel momento rimarràfuori: “Icardi però non sente ragioni. Va avanti per la sua strada, convinto che sia il club ad aver pianificato la rottura per preparare il terreno a una cessione estiva. L’argentino fa del discorso fascia un punto d’onore. Sa che l’Inter non potrà mai tornare indietro sulla decisione, ma pretende una spiegazione ufficiale sulla questione direttamente da Steven Zhang. E dunque vuole un colloquio con il presidente, che tornerà a Milano sul finire della prossima settimana, a poche ore dal derby. Ed è allora immaginabile che almeno fino a quella data la sua posizione non cambierà: lettino, fisioterapia, passaggi rapidi ad Appiano e via, con i contatti con i compagni ridotti all’osso“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy