Il Giornale – L’Inter convince anche col Ninja a metà, Skriniar gioiello. E pensare che…

Il Giornale – L’Inter convince anche col Ninja a metà, Skriniar gioiello. E pensare che…

Dalle colonne del quotidiano viene analizzata la prova dei due giocatori contro il Barcellona

di Gianni Pampinella

Si continua a parlare di Inter-Barcellona sulle colonne de Il Giornale. Il quotidiano analizza la gara dei nerazzurri e di due giocatori in particolare: Milan Skriniar e Radja Nainggolan. “Ma la sfida di San Siro ha lasciato anche altre certezze e sollevato alcuni dubbi dal punto di vista tecnico. L’avversario top ha portato alla ribalta un giocatore su tutti, davvero insostituibile, e un altro, inaspettatamente, di cui in questo momento si può fare a meno. Il perno di questa Inter è senza dubbio Milan Skriniar. Ancora una volta il difensore slovacco è stato ai limiti della perfezione, nonostante di fronte avesse un mostro come Luis Suarez. In questa prima parte di stagione Skriniar ha fatto vedere tutto il suo valore. Attento in marcatura, bravo ad impostare, solido e roccioso. E pensare che quando l’anno scorso l’Inter lo prese dalla Sampdoria in molti storsero il naso”.

Ma se c’è chi brilla, c’è anche chi ha deluso. Radja Nainggolan con il Barça è stato pressoché un fantasma. Mai nel centro del gioco, mai un’accelerazione, nemmeno un’azione delle sue. Ha l’alibi dell’infortunio da cui ha appena recuperato ma in questo momento molto meglio Borja Valero che, non a caso, quando è entrato ha cambiato la squadra. Ha bisogno di tempo il belga e l’Inter può permettersi di aspettare il vero Ninja. Del resto Spalletti non lo ha quasi mai avuto a disposizione ma l’Inter è comunque seconda in campionato e in corsa in Champions. Quando il suo acquisto estivo più prestigioso sarà in forma, allora l’Inter potrebbe davvero fare il salto di qualità che cerca“.

(Il Giornale)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy