Inter, caccia ai talenti: giovani d’Europa nel mirino, ma sono due italiani ad attrarre

Inter, caccia ai talenti: giovani d’Europa nel mirino, ma sono due italiani ad attrarre

I due giovani italiani che piacciono ai nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

L’Inter, in queste settimane di preparazione al mercato estivo, continua a tenere d’occhio i migliori giovani in giro per l’Europa, ma non solo. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, i nerazzurri monitorano costantemente la situazione relativa ai giovani italiani che, nonostante la folta concorrenza in patria e all’estero, potrebbero presto diventare obiettivi sensibili per Beppe Marotta e Piero Ausilio. Perché il diktat della proprietà è chiaro: all’Inter servono sì uomini esperti e vincenti, in grado di portare alla squadra una mentalità di successi, ma anche giovani in grado di garantire al progetto nerazzurro un futuro roseo:

Nella seconda lista della spesa, alla voce «giovani», Barella e Tonali restano i nomi di casa nostra che piacciono di più“, riporta la rosea.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy