Inter, condizione fisica ok. Serve di più dal punto di vista tecnico per la Champions

Inter, condizione fisica ok. Serve di più dal punto di vista tecnico per la Champions

Spalletti ha usato parole forti dopo la sfida col Napoli per scuotere la squadra in questa corsa finale

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Dopo il pareggio ottenuto con il Napoli, il tecnico dell’Inter spalletti ha provato a bacchettare i suoi giocatori sperando di scuoterli per questa fase finale del campionato. L’allenatore ha sempre difeso il gruppo, questa volta ha usato parole dure per descrivere la sua Inter definendola una squadra con poca qualità.
Spalletti ha lavorato tantissimo sulla tattica e l’Inter, pure contro il Napoli, ha fatto vedere di essere una squadra equilibrata e compatta, difensivamente parlando. Il tecnico nelle ultime settimane sembra aver restituito anche una discreta condizione fisica al gruppo, ma adesso manca l’ultimo step. Se l’Inter vorrà davvero arrivare fra le prime quattro e vincere il duello con due fra Roma, Lazio e Milan, dovrà dare qualcosa in più anche dal punto di vista tecnico. Col Napoli, per esempio, sono state lampanti le difficoltà della squadra in ripartenza: i nerazzurri hanno recuperato moltissimi palloni, ma poi ne hanno sprecati una valanga nell’azione di rimessa. Non a caso il tecnico si è soffermato a descrivere la bravura degli uomini di Sarri nello stretto e nella velocità dei passaggi fra le linee. Spalletti per scuotere i suoi giocatori ha usato parole dure. Oggi l’Inter si riposerà, ma domani e giovedì Spalletti torchierà di nuovo i giocatori sottoponendoli a doppie sedute nelle quali lavorerà su tecnica, movimenti e uscite del pallone dalla difesa.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy