Inter-Icardi, da Perisic un preciso segnale. Ma Wanda ha svelato un’inconfessabile verità

Inter-Icardi, da Perisic un preciso segnale. Ma Wanda ha svelato un’inconfessabile verità

Tuttosport è tornato sul rigore calciato da Perisic a Frosinone

di Marco Macca, @macca_marco

In molti, dopo il gol di Perisic domenica sera contro il Frosinone, hanno sottolineato il “‘5” datogli da Mauro Icardi, nonostante l’attaccante argentino fosse stato “privato” della possibilità di calciare il rigore. Secondo Tuttosport, però, dietro l’episodio c’è un’altra verità, raccontata involontariamente da Wanda Nara a Tiki Taka:

L’inconfessabile verità l’ha detta Wanda Nara nel cuore della notte a Tiki Taka: «Gli hanno tolto la fascia, il rigore, ma a Mauro non toglieranno mai la felicità di giocare nell’Inter». La signora, con drammaturgia tipicamente sudamericana, è andata al cuore della questione: Mauro Icardi, da quando gioca nell’Inter, aveva finora calciato 25 rigori segnandone 20 e mai nessuno prima di domenica era andato a chiedergli il pallone sul dischetto. L’ha fatto Ivan Perisic che non si può esattamente definire uno specialista, considerato che l’ultimo rigore prima dei due calciati all’Inter lo aveva tirato (e sbagliato) ai tempi del Wolfsburg il 14 dicembre 2014. Il gesto del croato è simbolicamente simile alla decisione di togliere la fascia a Icardi: ora Maurito è uno dei tanti. Prima era Superman. Adesso Clark Kent“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy