Inter in versione dottor Jekyll e mister Hyde. Lo 0-0 è il peggiore dei risultati positivi

Inter in versione dottor Jekyll e mister Hyde. Lo 0-0 è il peggiore dei risultati positivi

Primo tempo buono per l’Inter, ma ripresa di grande sofferenza

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Inter a due facce quella andata in scena ieri sera a Francoforte contro l’Eintracht. Un primo tempo buono in cui i nerazzurri hanno dominato il gioco e un secondo di grande sofferenza.

“Un’Inter versione dottor Jekyll e mister Hyde torna dalla Germania, da Francoforte, con il peggiore dei risultati positivi. Perché lo zero a zero di fatto lascia solo un risultato alla squadra di Luciano Spalletti tra una settimana a San Siro. Per entrare nei quarti di Europa League si dovrà vincere oppure arrivare fino alla lotteria dei rigori, contro una squadra che nel 2019 non ha ancora perso. Nella bolgia di Francoforte va in scena una prestazione a due facce perché al primo tempo di personalità fa da contraltare una ripresa sconcertante per come i nerazzurri si sono fatti mettere spalle al muro. Così nel giorno del compleanno dell’allenatore di Certaldo il bicchiere per il brindisi dei sessant’anni è mezzo vuoto perché Brozovic ha sbagliato un rigore nel primo tempo, a dire il vero generoso per il leggero contatto che fa cadere Lautaro Martinez. Bilancio in negativo anche perché dopo aver perso Nainggolan alla vigilia, si ferma dopo un’ora anche Perisic per un affaticamento muscolare agli adduttori della coscia sinistra”, riporta il Giornale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy