Inter-Lazio, i pro e i contro della convocazione di Icardi: a Spalletti il compito di…

Inter-Lazio, i pro e i contro della convocazione di Icardi: a Spalletti il compito di…

I pro e i contro rispetto alla possibile convocazione di Mauro Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Tutti, nell’ambiente Inter, attendono ora di sapere quali saranno le scelte di Spalletti in vista della partita contro la Lazio di domenica sera a San Siro. Ci sarà o no Mauro Icardi? Gli indizi dicono di sì, complice soprattutto il recente infortunio accorso a Lautaro Martinez. Ma ci sono anche dei contro. Scrive il Corriere della Sera:

Ogni valutazione relativa all’opportunità o meno di convocare Icardi spetta a Spalletti che dovrà soppesare pro e contro della mossa. A favore di un coinvolgimento dell’argentino giova il fatto che Keita, utilizzato nella sfida con l’Eintracht a San Siro, apparve più che deludente pur con l’attenuante di avere alle spalle un infortunio muscolare. Senza Icardi non ci sarebbe nessuna punta di ruolo in panchina e probabilmente Spalletti sarebbe di nuovo costretto ad affidarsi a Ranocchia nel ruolo di centravanti. Contro la convocazione di Icardi giocano più fattori. Fra malattie vere o presunte ha trascorso 40 giorni senza allenarsi con la squadra, la condizione non è brillante e ci si chiede quanti minuti abbia nelle gambe“.

(Fonte: Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy