Inter, Marotta: “Seconde squadre ottima opportunità, importante per i grandi club”

Inter, Marotta: “Seconde squadre ottima opportunità, importante per i grandi club”

Le parole dell’amministratore delegato nerazzurro sulle seconde squadre

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto al convegno “Seconde Squadre: analisi e prospettive nel contesto italiano”, organizzato all’Allianz Stadium, Beppe Marotta, amministratore delegato sport dell’Inter e partecipante in rappresentanza del club nerazzurro, ha definito quella delle seconde squadre un’ottima opportunità:

Bisogna valorizzare il processo di formazione. È emerso in modo ampio che la seconda squadra in tal senso è uno strumento da tenere in considerazione e lo dico come rappresentante dell’Inter, che ha dibattuto su questo problema. Non ne è venuta fuori una tesi non omogenea, perché ci sono modelli differenti. Credo la seconda squadra sia importante per i grandi club. Lo strumento delle Seconde Squadre non deve esser obbligatorio perché come dicevo ci sono modelli differenti in questo sistema, quindi riteniamo oggi il grande problema si accompagnare la crescita dal settore giovanile al professionismo. Oggi c’è questo vuoto e ritengo che le seconde squadre non siano importanti solo per la crescita dei giocatori, ma anche dei formatori. Quindi avere magari la possibilità che un allenatore delle cantere possa allenare la prima squadra, come Guardiola”.

(Fonte: tuttojuve.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy