Inter Primavera, Madonna: “Presto arriveremo anche noi. Abbiamo un motore fortissimo”

Inter Primavera, Madonna: “Presto arriveremo anche noi. Abbiamo un motore fortissimo”

Le parole del tecnico nerazzurro al termine del match contro l’Atalanta

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti dopo la bella vittoria in rimonta contro la capolista Atalanta, Armando Madonna, allenatore dell’Inter Primavera, ha analizzato così la prestazione dei suoi ragazzi:

Una vittoria importante contro una squadra forte, che gioca la palla con una tranquillità che per ora noi non abbiamo. Da questa partita dobbiamo ripartire con più fiducia nei nostri mezzi e nelle nostre qualità. Abbiamo un motore che a volte non riusciamo a sfruttare, perché a livello tecnico spesso abbiamo timore a giocare la palla, invece di essere consapevoli di essere una squadra in grado di potersela giocare con tutti. Oggi in attacco mancava anche Merola, che per noi è una pedina importante. Le punte di oggi hanno fatto una partita di sacrificio, aiutando la squadra in fase di non possesso. Salcedo? Può essere anche più incisivo e decisivo per la nostra squadra con i suoi dribbling. Speriamo questa partita possa rappresentare una volta anche per i nostri risultati. A un certo punto la gara sembrava finita, siamo riusciti a ribaltarla con una grande reazione dopo il rigore. Peccato per il gol concesso a loro. Al di là della vittoria, importante per la nostra classifica, dico che come l’Atalanta dobbiamo essere consapevoli dei nostri mezzi. Sono convinto che nella seconda parte di campionato arriveremo anche noi. Non per voler cercare alibi, ma le prime due della classifica in questo momento sono Torino e Atalanta, che quest’anno non avevano le coppe. Chi, come noi, ha affrontato altre competizioni qualche punto lo ha lasciato. La Youth League è un’esperienza fantastica per questi ragazzi, ma porta via tante energie che poi si traducono in punti. L’Atalanta ora è la squadra più forte, ma noi possiamo arrivare. Abbiamo un motore con potenzialità altissime“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy