Inter, un fallimento gli arrivi sulla destra: Vrsaljko e Cedric non verranno riscattati

Inter, un fallimento gli arrivi sulla destra: Vrsaljko e Cedric non verranno riscattati

I due terzini destri non rimarranno a Milano nella prossima stagione

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Perso Cancelo, uno degli obiettivi dell’Inter nella scorsa campagna acquisti era quello di trovare un terzino destro che potesse sostituire il portoghese e garantire un rendimento migliore rispetto a quello di D’Ambrosio. Il nome scelto dalla dirigenza nerazzurra fu quello di Sime Vrsaljko, arrivato in prestito con diritto di riscatto dall’Atletico Madrid, ma l’esterno croato, complici i numerosi problemi fisici, non è riuscito a incidere. A gennaio l’Inter ripiegò su Cedric Soares, ma anche il terzino proveniente dal Southampton è finito rapidamente ai margini. Per questo entrambi non verranno riscattati, come conferma Tuttosport: “In uscita ci sono infatti i due terzini destri acquisti nel corso della stagione, Vrsaljko in estate dall’Atletico Madrid e Cedric a gennaio dal Southampton. Entrambi sono arrivati in prestito, ma l’Inter non eserciterà il diritto di riscatto, né per il croato (17.5 milioni, su di lui pesano i gravi problemi fisici che lo hanno tolto dai giochi a metà stagione), né per il portoghese (11 milioni, non è riuscito a imporsi anche se lunedì giocherà titolare col Chievo per la squalifica di D’Ambrosio)“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy