Joao Mario, svanisce l’ipotesi Premier: no al prestito secco, ecco la strategia dell’Inter

Joao Mario, svanisce l’ipotesi Premier: no al prestito secco, ecco la strategia dell’Inter

Il centrocampista portoghese non farà ritorno in Inghilterra

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il sogno di Joao Mario di tornare a giocare in Premier League è definitivamente svanito alle 18 di ieri, quando si è chiuso il calciomercato in Inghilterra: nessuna squadra inglese è riuscita a soddisfare le richieste dell’Inter, e il portoghese è rimasto così a Milano in attesa di novità sul suo futuro. Come ricorda il Corriere dello Sport, “Per l’ex Sporting sono arrivate solo proposte di prestito con il diritto di riscatto e i dirigenti nerazzurri hanno preferito rifiutarle. Non perché Joao rientri nei piani di Spalletti (non sarà comunque inserito in lista Champions), ma perché Gardini, Ausilio e Baccin sperano di vedersi recapitare un’offerta migliore, magari un prestito con obbligo di riscatto condizionato alla salvezza o alla qualificazione in Champions della squadra che lo tessera“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy