Le Iene chiedono a Maradona di perdonare Icardi: “Tutti sbagliamo nella vita, ma…”

Le Iene chiedono a Maradona di perdonare Icardi: “Tutti sbagliamo nella vita, ma…”

Gli inviati della nota trasmissione di Italia1 hanno incontrato El Pibe de Oro e con uno stratagemma hanno cercato di convincerlo a tornare sui suoi passi. Poi sono andati da Wanda

Diego Armando Maradona e Mauro Icardi. Più volte il Pibe de Oro è stato durissimo nei confronti dell’argentino dell’Inter, definendolo traditore. Davanti all’ex giocatore sono arrivati le Iene  Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno provato, con uno stratagemma, a riappacificare i due, incontrando prima Maradona e, successivamente, Wanda Nara.

Iene: Abbiamo un amico che ha avuto una bambina da poco e ci farebbe veramente piacere che tu fossi il padrino ufficiale di questa bambina.

Maradona: Ma se non conosco il padre come faccio…

Iene: Ma tu sei un po’ il padre di tutti noi, figli degli anni ’80!

Maradona: Va bene.

Iene: Facciamo una cosa simbolica. Ci fai un piccolo autografo qui (ndr, i due inviati gli consegnano un bambolotto) e diventi il padrino ufficiale.

Maradona: Va bene, dai. (ndr, Maradona firma il bambolotto).

Iene: Lo possiamo dire, è ufficiale. Diego Armando Maradona è il padrino di……Isabella Icardi! (ndr, gli inviati tolgono la coperta che avvolge il bambolotto mostrando come, in realtà, indossi, nascosta sotto, la maglia da calcio con la scritta “Icardi”).

Maradona: (ndr, ride)

Iene: Adesso che siete una famiglia unita, unica, cosa vuoi dire ai tuoi parenti?

Maradona: Che tutti quanti sbagliamo nella vita.

Iene: Quindi possiamo dire che abbiamo sotterrato l’ascia di guerra?

Maradona: Ma lascia stare il traditore…

Corti e Onnis si recano, quindi, da Wanda Nara per mostrale il filmato dell’incontro con il Pibe de Oro e consegnarle il bambolotto con l’autografo.

wandabambola

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy