Leonardo: “Quando l’Inter ha perso obiettivo CL ha mollato. Mercato strano, troppi…”

Leonardo: “Quando l’Inter ha perso obiettivo CL ha mollato. Mercato strano, troppi…”

L’analisi di Leonardo della sconfitta dell’Inter contro il Napoli

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Leonardo ha sottolineato i motivi che determinerebbero la crisi in casa Inter, dopo l’ennesima sconfitta contro il Napoli: “Quando l’Inter ha perso l’obiettivo della Champions League la squadra ha mollato. Sia nel lungo periodo, sia nelle singole partite. C’è stato un crollo mentale, perché hanno perso l’obiettivo. L’obiettivo minimo per l’investimento fatto era la Champions League. Tutte le società hanno un periodo delicato in cui devono trovare l’anticrisi: c’è un momento per intervenire, tagliare una tendenza. Questo non è possibile se la ocietà è in costruzione, non ci sono riferimenti, ma molte incertezze. Oriali? Penso che ci sarà una ricostruzione. In questa stagione è difficilissimo, è stata una stagione travagliata troppo complicata. Arriva il momento della rincorsa con entusiasmo, poi ne perdi due e devi fermare la crisi. Mercato strano: troppi doppioni. Non trovano mai l’assetto giusto. A centrocampo lo spunto di Brozovic o di Joao Mario non c’è. Questo l’Inter non ce l’ha.”

(Sky)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13303512 - 2 anni fa

    basta stranieri inutili ;ma italiani anche sé mediocri ma con il senso di appartenenza!viva D’Ambrosio candreva gagliardini eder santon andreoli pinamonti (perisic handanovic icardi gabigol)ripartite da questi il resto capitalizzate è rifondate

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy