Mourinho: “Pogba? L’invidia dei sapientoni mi spaventa. Con il Chelsea …”

Mourinho: “Pogba? L’invidia dei sapientoni mi spaventa. Con il Chelsea …”

Il tecnico del Manchester United in conferenza

Nel corso della conferenza stampa pre-Rostov, José Mourinho ha voluto difendere a spada tratta Paul Pogba:

“Sento che il mondo sta perdendo i valori e lo sappiamo tutti, l’invidia sta arrivando a certi livelli che mi spaventano, specialmente verso le prossime generazioni. Non è colpa di Pogba se lui prende dieci volte tanto rispetto agli ex calciatori. Non è colpa di Pogba se certi sapientoni hanno problemi nelle loro vite e hanno bisogno di soldi e Pogba è multi-milionario. Lui e la sua famiglia meritano rispetto. Un ragazzo che è venuto a Manchester da adolescente, che ha combattuto per la sua carriera qui e non ha avuto paura di muoversi e andare in un altro paese e cercare le migliori condizioni per se stesso”.

POST-CHELSEA – “Abbiamo avuto un regalo e pensavamo potesse bastare. Pensavamo che due fossero abbastanza ma poi ne è arrivato un terzo. Il primo dono è quello di aver giocato lunedì e poi quello successivo è aver giocato in dieci uomini. E poi c’è stato quello di aver fatto una passeggiata sul M6, ma siamo professionisti così la mattina successiva siamo tornati ad allenarci”.


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy