Nainggolan: “Abbiamo chiuso la partita come meritavamo. Io ancora non al top ma…”

Nainggolan: “Abbiamo chiuso la partita come meritavamo. Io ancora non al top ma…”

Le parole del centrocampista a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Radja Nainggolan a Inter TV: “Due partite in casa, dipende da noi. Dobbiamo cercare di fare il nostro gioco. Fino al 2-1 abbiamo fatto un’ottima partita, poi con l’agonismo ci hanno messo in difficoltà dopo il loro gol, hanno preso un po’ di fiducia. Ci sembrava tutto un po’ troppo facile però poi ci siamo ripresi e penso che abbiamo chiuso la partita come meritavamo. Se siamo da Champions? Siamo là, dipenderà sicuramente da noi. Le partite sono alla nostra portata. Non dobbiamo guardare troppo gli altri, siamo noi che dobbiamo dipendere da noi stessi. Se non fai risultato è normale che prima o poi ti sorpassano. Si è visto il vero Radja Nainggolan oggi? Non so, non sono arrivato brillantemente al 90′. Ci sto lavorando, posso migliorare. L’importante è che do il massimo per aiutare i miei compagni, finché si vince sono felice. Contro la Roma? Ho lasciato tanti bei ricordi, dispiace che sia uno scontro diretto contro loro ma ormai devo pensare a fare il bene dell’Inter e dobbiamo pensare a vincere. Per me sarà una partita speciale, dipenderà da noi. Se entriamo con la personalità giusta possiamo fare una buona partita. Li sento ancora i miei ex compagni, 4 Anni. e mezzo non si dimenticano. Purtroppo nel calcio è così: si va avanti su strade diverse. L’importante è che ho un bel ricordo e a Roma (intendo la città) ci tornerei più che volentieri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy