Non c’è Icardi? Inter, ecco Lautaro, il carro armato di Spalletti. Keita fuori anche a Firenze

Non c’è Icardi? Inter, ecco Lautaro, il carro armato di Spalletti. Keita fuori anche a Firenze

Il Toro ha dimostrato all’Inter di poter far parte di questo gruppo importante

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Con l’assenza di Mauro Icardi, l’Inter e Luciano Spalletti si stanno affidando a Lautaro Martinez. L’ex Racing sta facendo vedere le sue doti, ha segnato gol pesanti e si è fatto trovare pronto quando chiamato in causa. “Il “Toro” ha sicuramente dimostrato di sapersela cavare, magari garantendo pure qualcosa di diverso, se non proprio i gol. Lo ha fatto, ad esempio, con la Sampdoria, aprendo spazi e andando alla battaglia contro qualsiasi avversario. Non a caso, Spalletti lo ha descritto come un carrarmato. Al di là del buon rapporto che ha con Icardi e che non intende cambiare, per Lautaro questa è una grande opportunità, una vetrina inattesa, ma da sfruttare al meglio”, si legge su Tuttosport.

“Resta il fatto che, in questo momento, là davanti l’Inter è in emergenza. Se Lautaro è un vice adeguato, c’è comunque il problema della diffida che gli pende sulla testa. Un altro cartellino giallo, infatti, e sarà squalificato. A quel punto, Spalletti si troverebbe costretto ad adattare a centravanti uno tra Keita, che la punta centrale l’ha fatta anche alla Lazio e un paio di volte anche in nerazzurro, contro Bologna e Parma (Icardi e Lautaro erano acciaccati), oppure Politano, che qualche esperienza l’ha avuta al Sassuolo. Il problema è che Keita non è ancora del tutto a posto dopo il guaio muscolare che lo blocca da metà gennaio. Lui per primo non è sicuro, ma anche l’Inter, alla luce della situazione, non vuole correre rischi. Significa che con il Rapid Vienna non ci sarà e che le chances sono poche pure per la Fiorentina”, riporta il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy