Ordine: “Perisic? Gesto preoccupante per l’Inter. Caso Icardi? Il signor Spalletti…”

Ordine: “Perisic? Gesto preoccupante per l’Inter. Caso Icardi? Il signor Spalletti…”

Le parole del giornalista sulla vicenda Icardi

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto a TeleLombardia, Franco Ordine ha analizzato così il gesto di Ivan Perisic dopo il gol di Politano:

“Lo trovo di grande volgarità e di grande preoccupazione per l’Inter del futuro. Se passa il principio e il concetto che ci sono le bande armate nello spogliatoio è la fine. Un ragazzo semplice e umile (Politano, ndr) fa un gesto per dedicare il gol a Icardi e arriva Perisic col volto malmostoso e dicendogli ‘cosa fai?’. Se ieri Wanda ha denunciato il comportamento di Perisic è perché a lei e Icardi è arrivata la stessa interpretazione. Il gesto di Politano avrebbe avuto un valore simbolico enorme, significava il disgelo tra spogliatoio e Icardi. Quel gesto di Perisic è di rottura”.

SU WANDA E ICARDI – “La cosa che non capisco e che mi fa diventare matto è questa: com’è possibile che Spalletti dica ‘Eh no, i direttori lo devono risolvere il caso Icardi’, quasi un assist di Icardi e del suo procuratore e dopo due giorni dice a Marotta di cambiare il capitano. Qual è il momento che fa cambiare posizione a Spalletti? Sono le due famose frasi: quando Wanda dice ‘Mauro preferirebbe avere 4/5 palloni in più’, è un ragionamento diretto al lavoro dell’allenatore. E poi dice ‘Magari fa giocare prima Lautaro’, rivolto a Spalletti. Poichè il responsabile numero uno è l’allenatore, così come ha fatto esplodere la quarta bomba atomica il signor Spalletti, adesso la deve risolvere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy