Pagliuca: “Proprietà straniere? Da interista non vedo di cosa ci si possa lamentare di Zhang”

Pagliuca: “Proprietà straniere? Da interista non vedo di cosa ci si possa lamentare di Zhang”

L’ex portiere nerazzurro ha commentato positivamente l’arrivo di proprietà straniere nel campionato italiano

di Gianni Pampinella

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Gianluca Pagliuca, oggi preparatore dei giovani portieri del Bologna, ha commentato positivamente l’arrivo di proprietà straniere nel campionato italiano: “Non ci trovo nulla di male, oltre al fatto che serve guardare bene le cose e le situazioni per poter giudicare. Per esempio: il nuovo Milan sta cercando una crescita importante e ci sta riuscendo, da “interista” non vedo di cosa ci si possa lamentare circa Zhang, a Bologna dobbiamo solo ringraziare di avere un proprietario come Joey Saputo e quanto alla Roma, beh, in questo momento la situazione non va benissimo ma può succedere nel calcio“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy